IMG_8056

“Il Ciclope” ed il mito dello straniero – intervista ad Angelo Campolo

di Marta Cutugno È ormai imminente il debutto de “Il Ciclope“, in scena a partire dal 24 maggio al Teatro Greco di Tindari. Il dramma satiresco di Euripide, riletto alla luce del nostro incontro con l’altro, il diverso, lo straniero, … Continua a leggere “Il Ciclope” ed il mito dello straniero – intervista ad Angelo Campolo

Rinascimenti Poesia

Bezzecca LAB Milano – I poeti marginali: Di Ruscio, Dubito, Piccolo e Ruggeri

BEZZECCA LAB  RINASCIMENTI POESIA 6 MAGGIO 2017 I POETI MARGINALI: Di Ruscio, Dubito, Piccolo e Ruggeri ore 20.30 Intervengono: Christian Tito per Luigi Di Ruscio Paolo Cerruto per Alberto Dubito Diego Conticello per Lucio Piccolo Andrea Leone per Claudia Ruggeri Introduce Nino … Continua a leggere Bezzecca LAB Milano – I poeti marginali: Di Ruscio, Dubito, Piccolo e Ruggeri

212156371-aa2224b6-5863-4467-84a8-083cbf85f83b

Francesco Motta: la fine dei vent’anni è l’inizio di un sogno

di Libera Capozucca Milano, Alcatraz, 1 Aprile 2017 Non sarò qui a decantare il talento di un giovane artista di cui la critica ha già molto parlato tessendone lodi, a precisare come si sia fatto conoscere rapidamente attraverso un disco … Continua a leggere Francesco Motta: la fine dei vent’anni è l’inizio di un sogno

EUROPAINVERSI 7-8 APRILE 2017 - Copia

Festival Internazionale di Poesia “Europa in versi” – 7-8 aprile2017

Festival internazionale di Poesia venerdì 7 / sabato 8 aprile 2017 Poesia, scienza e tecnologia VII edizione Villa Gallia, Como Monica Aasprong, norvegese, Victor Rodriguez Nunez, cubano, Haydar Ergülen, turco: sono alcuni poeti internazionali che parteciperanno a “Europa in Versi”, … Continua a leggere Festival Internazionale di Poesia “Europa in versi” – 7-8 aprile2017

Lombrello-di-Nietzsche-web

La crepa dell’Occidente

su ‘L’ombrello di Nietzsche’

di Thomas Hürlimann (Marcos y Marcos, 2017)

  di Maddalena Lotter    […] Oh, non perché ci sia felicità, questo vantaggio precoce di una prossima perdita… […] Ma perché essere qui è molto, perché sembra abbia bisogno di noi tutto quello che è qui, l’effimero che stranamente … Continua a leggere La crepa dell’Occidente

su ‘L’ombrello di Nietzsche’

di Thomas Hürlimann (Marcos y Marcos, 2017)

Gli Skunk Anansie in concerto a Milano: il rock è cool e vince sempre

  di Libera Capozucca Il discorso gira per gran parte intorno al concetto di cool che, in fondo, vuol dire essere alla moda fingendo di fregarsene. Sabato 28 Gennaio, il palco del forum di Assago si è acceso per lo spettacolo di una delle artiste più cool del momento e della sua band: Skin e gli Skunk Anansie. Un energico, applauditissimo live dove resti sedotto dal muoversi sinuoso di una pantera che attacca con voce ruggente e bellezza. Tra pose in primo piano sotto i riflettori, immersa in giochi di luce da sballo, Skin è sempre protagonista con tuta futuribile … Continua a leggere Gli Skunk Anansie in concerto a Milano: il rock è cool e vince sempre

_DSC0057

Parterre (XII) : The Matt Project

Carteggi Letterari, Parterre (XII): In viaggio a New York con i “Matt Project” di Libera Capozucca   Si fa sempre più intrigante la storia di questo trio di musicisti uniti nel nome di un progetto che dà il titolo all’ensemble. … Continua a leggere Parterre (XII) : The Matt Project

Locandina Osteria alle carceri

Presentazione dei libri di Gianluca D’Andrea e Enrico De Lea

  Gianluca D’Andrea, Transito all’ombra, Marcos y Marcos, 2016 Enrico De Lea, La furia refurtiva, Vydia editore, 2016   Domenica 22 gennaio 2017 alle 18,00, presso l’Osteria alle Carceri, via Fratelli Marozzi 7, a Pavia, saranno presentati i libri dei … Continua a leggere Presentazione dei libri di Gianluca D’Andrea e Enrico De Lea