Devendra Banhart a Milano: ed è subito un’altra musica

di Libera Capozucca Lo scorso Settembre l’avevamo lasciato a Milano in occasione dell’evento “D musica & altro” con un nuovo album in uscita. Da allora “Ape in pink Marble” ha ottenuto positivi consensi come nono album dell’artista texano, rivelando “un … Continua a leggere Devendra Banhart a Milano: ed è subito un’altra musica

Premio “Botteghe d’autore” ad Albanella (Sa): quel che di bello può dire la musica

di Libera Capozucca In occasione del “Rotunnella fest” (5-8 Agosto 2017), torna anche quest’anno il premio musicale “Botteghe d’autore” che ha riscosso buoni consensi di pubblico e critica, soprattutto grazie agli artisti invitati e all’accurata selezione di band emergenti. Da … Continua a leggere Premio “Botteghe d’autore” ad Albanella (Sa): quel che di bello può dire la musica

Conclusa la II edizione di WRITE al Monastero S. Maria Annunziata di Mandanici (ME)

Comunicato Stampa: Conclusa la II edizione di WRITE al Monastero S. Maria Annunziata di Mandanici (ME) Direzione artistica Tino Caspanello 8 autori provenienti da Italia, Grecia, Spagna, Francia si sono confrontati sulla scrittura drammaturgica Mandanici, 9 luglio 2017 Si è … Continua a leggere Conclusa la II edizione di WRITE al Monastero S. Maria Annunziata di Mandanici (ME)

Dal 20 luglio a Messina, il “Piccolo Festival Shakespeariano”

Presentazione “Piccolo Festival Shakespeariano” 14 luglio 2017, ore 19:30, Monte di Pietà, Via XXIV Maggio, Messina Verrà presentato il 14 luglio prossimo al Monte di Pietà di Messina (ore 19:30), in conferenza stampa aperta al pubblico, “Piccolo Festival Shakespeariano”, evento … Continua a leggere Dal 20 luglio a Messina, il “Piccolo Festival Shakespeariano”

“Il Ciclope” ed il mito dello straniero – intervista ad Angelo Campolo

di Marta Cutugno È ormai imminente il debutto de “Il Ciclope“, in scena a partire dal 24 maggio al Teatro Greco di Tindari. Il dramma satiresco di Euripide, riletto alla luce del nostro incontro con l’altro, il diverso, lo straniero, … Continua a leggere “Il Ciclope” ed il mito dello straniero – intervista ad Angelo Campolo

Bezzecca LAB Milano – I poeti marginali: Di Ruscio, Dubito, Piccolo e Ruggeri

BEZZECCA LAB  RINASCIMENTI POESIA 6 MAGGIO 2017 I POETI MARGINALI: Di Ruscio, Dubito, Piccolo e Ruggeri ore 20.30 Intervengono: Christian Tito per Luigi Di Ruscio Paolo Cerruto per Alberto Dubito Diego Conticello per Lucio Piccolo Andrea Leone per Claudia Ruggeri Introduce Nino … Continua a leggere Bezzecca LAB Milano – I poeti marginali: Di Ruscio, Dubito, Piccolo e Ruggeri

Francesco Motta: la fine dei vent’anni è l’inizio di un sogno

di Libera Capozucca Milano, Alcatraz, 1 Aprile 2017 Non sarò qui a decantare il talento di un giovane artista di cui la critica ha già molto parlato tessendone lodi, a precisare come si sia fatto conoscere rapidamente attraverso un disco … Continua a leggere Francesco Motta: la fine dei vent’anni è l’inizio di un sogno

Festival Internazionale di Poesia “Europa in versi” – 7-8 aprile2017

Festival internazionale di Poesia venerdì 7 / sabato 8 aprile 2017 Poesia, scienza e tecnologia VII edizione Villa Gallia, Como Monica Aasprong, norvegese, Victor Rodriguez Nunez, cubano, Haydar Ergülen, turco: sono alcuni poeti internazionali che parteciperanno a “Europa in Versi”, … Continua a leggere Festival Internazionale di Poesia “Europa in versi” – 7-8 aprile2017

La crepa dell’Occidente

su ‘L’ombrello di Nietzsche’

di Thomas Hürlimann (Marcos y Marcos, 2017)

  di Maddalena Lotter    […] Oh, non perché ci sia felicità, questo vantaggio precoce di una prossima perdita… […] Ma perché essere qui è molto, perché sembra abbia bisogno di noi tutto quello che è qui, l’effimero che stranamente … Continua a leggere La crepa dell’Occidente

su ‘L’ombrello di Nietzsche’

di Thomas Hürlimann (Marcos y Marcos, 2017)

Gli Skunk Anansie in concerto a Milano: il rock è cool e vince sempre

  di Libera Capozucca Il discorso gira per gran parte intorno al concetto di cool che, in fondo, vuol dire essere alla moda fingendo di fregarsene. Sabato 28 Gennaio, il palco del forum di Assago si è acceso per lo spettacolo di una delle artiste più cool del momento e della sua band: Skin e gli Skunk Anansie. Un energico, applauditissimo live dove resti sedotto dal muoversi sinuoso di una pantera che attacca con voce ruggente e bellezza. Tra pose in primo piano sotto i riflettori, immersa in giochi di luce da sballo, Skin è sempre protagonista con tuta futuribile … Continua a leggere Gli Skunk Anansie in concerto a Milano: il rock è cool e vince sempre