Ai 3 Mestieri, l’armonico smarrimento in “Novecento” di A.Baricco-interpretato e diretto da Francesco Biolchini

di Marta Cutugno “Non era una di quelle persone di cui ti chiedi chissà se è felice quello. Lui era Novecento, e basta”. Messina. Una felicità candida e smarrita. La storia del pianista nato sul Virginian e mai sceso approda … Continua a leggere Ai 3 Mestieri, l’armonico smarrimento in “Novecento” di A.Baricco-interpretato e diretto da Francesco Biolchini

CONSONANZE E DISSONANZE / Chez Frank Zappa: “Cose di casa” di Jacopo Ninni

Talking about music is like dancing about architecture. Generalmente attribuita a Frank Zappa, l’affermazione è spesso citata nelle pubblicazioni online e nelle conversazioni social sullo stato della critica di poesia, dove quasi sempre interviene a sottolineare la sostanziale inanità del … Continua a leggere CONSONANZE E DISSONANZE / Chez Frank Zappa: “Cose di casa” di Jacopo Ninni

Clan Off: La proiezione del pericolo in “Legittima difesa” di Laura Giacobbe – regia di Roberto Zorn Bonaventura

di Marta Cutugno  Messina. Come fa la ragione ad elaborare la proiezione di un pericolo e ad individuarne le strategie per difendersi? Ce lo racconta Laura Giacobbe in “Legittima difesa” che, in prima nazionale assoluta, ha aperto la stagione teatrale … Continua a leggere Clan Off: La proiezione del pericolo in “Legittima difesa” di Laura Giacobbe – regia di Roberto Zorn Bonaventura

MILLION FACES : il rock intimista ed esplosivo di Maria Fausta Rizzo per la Filarmonica Laudamo

di Marta Cutugno  Messina. Sala Laudamo. 25 ottobre 2018. Una fuoriclasse fuori dagli schemi. È Maria Fausta Rizzo, in concerto per accordiacorde, lo spazio che la Filarmonica Laudamo dedica ai nuovi linguaggi della musica all’interno della sua già ricca stagione. … Continua a leggere MILLION FACES : il rock intimista ed esplosivo di Maria Fausta Rizzo per la Filarmonica Laudamo

“Campari e scumpariri”: “Lo scoglio del mannaro” di e con Simone Corso ai Magazzini del Sale

di Marta Cutugno  “o ventu … o sciuttu … a moddu…” Messina. “Il mito è quel nulla che è tutto” diceva Pessoa. La gente di Sicilia lo sa bene e non smette mai di celebrare i miti e le leggende … Continua a leggere “Campari e scumpariri”: “Lo scoglio del mannaro” di e con Simone Corso ai Magazzini del Sale

I Minotauri – Del dicibile, dell’indicibile – di Mario Fresa

di Mario Fresa Nulla dire se non ciò che può dirsi. Così Ludwig Wittgenstein. È forse una rassegnata accettazione della paludosa situazione ove sempre, inevitabilmente, si affoga, e affonda, il nostro povero linguaggio, qualunque volta che s’illude, lo sfrontato, di … Continua a leggere I Minotauri – Del dicibile, dell’indicibile – di Mario Fresa

CONSONANZE E DISSONANZE / Silenzio rotto: “Lenta strana cosa” (Formebrevi Edizioni, 2018) di Alessandro Ghignoli

Se non si appartiene più (o non si appartiene ancora) alla comunità nazionale – come spesso può accadere, e non tanto in virtù di individuali vicissitudini amministrative, ma per tragitto biografico e possibilità di incontro – gli effetti di tale … Continua a leggere CONSONANZE E DISSONANZE / Silenzio rotto: “Lenta strana cosa” (Formebrevi Edizioni, 2018) di Alessandro Ghignoli

Del volo di una vita in “Dora in avanti” di Domenico Loddo al Teatro dei 3 Mestieri

di Marta Cutugno “… è una bambolina, si difende come può…” Messina. Chi è Dora? Dora è figlia, moglie, madre, donna, bambolina e farfalla, che non sopporta il silenzio, le albe ed i tramonti. Creatura in lotta contro e per … Continua a leggere Del volo di una vita in “Dora in avanti” di Domenico Loddo al Teatro dei 3 Mestieri

CONSONANZE E DISSONANZE / Squisito o non squisito? “Il cadavere felice” (Sartoria Utopia, 2017) di Viola Amarelli

Davanti al titolo di questo libro di Viola Amarelli, non è difficile pensare, per assonanza, al cadavre exquis, ossia al metodo compositivo del “cadavere squisito” approntato dal Surrealismo francese all’inizio del secolo scorso. Leggendo via via i testi del volume, … Continua a leggere CONSONANZE E DISSONANZE / Squisito o non squisito? “Il cadavere felice” (Sartoria Utopia, 2017) di Viola Amarelli

Della profondità di un rimpianto in “TATATO” di Gianmarco Orlando

di Marta Cutugno   “Perché non osate? Io mi pento di tutto nella mia vita, tranne di non aver osato; quindi, in fondo, non mi pento di nulla” – TATATO, La vita di un comico non fa ridere – di … Continua a leggere Della profondità di un rimpianto in “TATATO” di Gianmarco Orlando

CONCORDANZE E DISSONANZE / Nella taglia esatta della pena: “Libretto di transito” (Amos Edizioni, 2018) di Franca Mancinelli

A dispetto del titolo, di alcune ricorrenze stilistiche e tematiche, e della tentazione di affermare (o, in questo caso, di consolidare) la presenza autoriale, il Libretto di transito di Franca Mancinelli si offre alla lettura come una serie testuale in … Continua a leggere CONCORDANZE E DISSONANZE / Nella taglia esatta della pena: “Libretto di transito” (Amos Edizioni, 2018) di Franca Mancinelli

“La traviata” del genio di Busseto al Teatro Antico di Taormina per Mythos Opera Festival

di Marta Cutugno Teatro Antico di Taormina. “A Venezia faccio la Dame aux Camelias che avrà per titolo forse, Traviata. Un sogetto dell’epoca. Un’ altro forse non l’avrebbe fatto per i costumi, per i tempi, e per altri mille goffi … Continua a leggere “La traviata” del genio di Busseto al Teatro Antico di Taormina per Mythos Opera Festival

AIDA Concert Gala al Teatro Antico di Taormina per Mythos Opera Festival

di Marta Cutugno Dall’abbozzo in prosa del libretto di “Aida” – 1870 ca “Oh, foss’io quel guerriero! E ritornare potessi carico di gloria e di allori a deporre a piedi della mia bella Aida la spada vincitrice. Tu sei bella … Continua a leggere AIDA Concert Gala al Teatro Antico di Taormina per Mythos Opera Festival

Tosca di Giacomo Puccini al Teatro Antico per Taormina Opera Stars

di Marta Cutugno  Teatro Antico di Taormina. Dopo il commovente minuto di silenzio osservato in ricordo delle vittime del disastro a Genova, è andata in scena ieri 16 agosto la prima di Tosca di Giacomo Puccini per il Taormina Opera … Continua a leggere Tosca di Giacomo Puccini al Teatro Antico per Taormina Opera Stars

“Vitae” di Mariapia Quintavalla – Le vite plurali e le “sole moltitudini”- recensione di Ivano Mugnaini

di Ivano Mugnaini Le vite plurali e le “sole moltitudini” recensione di Ivano Mugnaini Mariapia Quintavalla, Vitae, La Vita Felice, Milano, 2017 ​Vitae, e non Vita. Sulla soglia d’ingresso del libro, ci attende, ineluttabile, questa indicazione, questa intestazione che è … Continua a leggere “Vitae” di Mariapia Quintavalla – Le vite plurali e le “sole moltitudini”- recensione di Ivano Mugnaini

Donizetti-Botero : il trionfo delle Arti per “L’elisir d’amore” al Massimo di Palermo

di Marta Cutugno  Palermo. Al Teatro Massimo, “L’elisir d’amore” di Gaetano Donizetti incontra ed omaggia l’arte di Botero. Per il capolavoro comico del maestro bergamasco, la cui prima recita è andata in scena sabato 16 giugno, Victor García Sierra lascia … Continua a leggere Donizetti-Botero : il trionfo delle Arti per “L’elisir d’amore” al Massimo di Palermo