InVersi Fotografici XIV – Fantasmi, ossessioni e altre cose che svaniscono: Marc Lagrange Vs Michele Mari

Pdi Cinzia Accetta     L’InVerso Fotografico di oggi parla dell’ossessione dell’amore che amore non è. Le parole e le immagini degli artisti presentati ritraggono donne rese feticci, osservate con distanza e il distacco che si addice alle cose. Non … Continua a leggere InVersi Fotografici XIV – Fantasmi, ossessioni e altre cose che svaniscono: Marc Lagrange Vs Michele Mari

InVersi Fotografici – Liora K Vs Neruda

Ho il piacere di aprire il nuovo anno della rubrica presentandovi una fotografa americana impegnata nella lotta alla violenza sulle donne e animata femminista: Liora K. “Sono una femminista perché non posso vivere in un mondo dove sono già stata … Continua a leggere InVersi Fotografici – Liora K Vs Neruda

I luoghi e le scritture (rubrica di Antonio Devicienti): Domenico Brancale, Nerina Toci, la poesia, la fotografia

Ho già scritto altrove (L’ora contro: frammenti per un omaggio alla scrittura di Domenico Brancale leggibile sulla Dimora del Tempo sospeso) quanto determinante e vivificante sia per me l’opera di Domenico Brancale; ora proprio Domenico mi segnala questi suoi due testi … Continua a leggere I luoghi e le scritture (rubrica di Antonio Devicienti): Domenico Brancale, Nerina Toci, la poesia, la fotografia

InVersi Fotografici – Dell’incertezza dei segni e di un cuore storto

Parafrasando Balzac, io cerco dei segni ma di che cosa? Qual è l’oggetto della mia lettura? È il mio futuro che cerco di leggere decifrando con un procedimento affine alla paleografia o alla mantica. Resto sospeso alla domanda di cui aspetto … Continua a leggere InVersi Fotografici – Dell’incertezza dei segni e di un cuore storto

InVersi Fotografici – Le creature del buio e altre cose invisibili agli occhi-Egor Shapovalov Vs Georg Trakl

L’inVerso fotografico di oggi è astratto, solitario e silenzioso. L’assenza che tradisce la rarefatta presenza. L’eliminazione dell’orpello, lo zittire il frastuono per concentrare l’occhio e l’orecchio su ciò che tace e si nasconde ai sensi. Cosi provi ad aprire gli … Continua a leggere InVersi Fotografici – Le creature del buio e altre cose invisibili agli occhi-Egor Shapovalov Vs Georg Trakl

InVersi Fotografici: Sirkka Liisa Konttinen Vs Philip Larkin

L’InVerso fotografico di oggi mostra i contrasti delle case che sorgono appena un po’ più la, dietro le strade trafficate dei negozi, un po’ più avanti lungo i viali residenziali delle periferie, dove si addentra solo chi  ci vive. Nessuno … Continua a leggere InVersi Fotografici: Sirkka Liisa Konttinen Vs Philip Larkin

InVersi Fotografici – Babele e il dono del viaggio – Nizar Qabbani Vs Felix Lupa

di Cinzia Accetta L’inVerso fotografico di oggi è come un’isola incontaminata dove ci si rifugia per capire, la quarta religione, un dolore che è solo tuo, un tempio con milioni di stanze in cui abitare da sola. Siamo esseri umani fatti … Continua a leggere InVersi Fotografici – Babele e il dono del viaggio – Nizar Qabbani Vs Felix Lupa

InVersi Fotografici – Della bellezza terribile – Boris Mikhailov Vs Elena Svarc

L’InVerso fotografico di oggi è inquieto e imprevedibile come la scrittura di Elena Svarc e la fotografia di Boris Mikhailov. Il corpo partecipa drammaticamente alla costruzione delle metafore. I versi della poetessa russa Švarc indagano con maestria e curiosità morbosa … Continua a leggere InVersi Fotografici – Della bellezza terribile – Boris Mikhailov Vs Elena Svarc

InVersi fotografici – Della natura umana: Nan Goldin Vs Anne Sexton

L’InVerso fotografico di oggi parla dell’umanità in tutta la sua bruttezza. Siamo carne sotto la luce del flash. Pelle martoriata o depilata, corrotta dai vizi o mascherata dal trucco. Siamo esseri sfuggenti al senso. La macchina fotografica cerca di rappresentare … Continua a leggere InVersi fotografici – Della natura umana: Nan Goldin Vs Anne Sexton

InVersi Fotografici: il nero e l’azzurro ossia della rivoluzione e della nostalgia – Guy Bourdin Vs Mark Strand

L’InVerso fotografico di oggi affonda le sue radici nella nostalgia. L’esistenza scorre e ciò che resta è il ricordo di ciò che siamo stati. Poter sorridere del proprio passato è un lusso di pochi. L’arte suggerisce l’uso dell’ironia per smaterializzare … Continua a leggere InVersi Fotografici: il nero e l’azzurro ossia della rivoluzione e della nostalgia – Guy Bourdin Vs Mark Strand

InVersi Fotografici: il tempo, la gioia di vivere, sgocciolando a colpi d’ascia – Jane Evelyn Atwood Vs William Ernest Henley

L’InVerso fotografico di oggi nasce dall’aver trovato un tassello di un puzzle che, a mia insaputa, prendeva forma nella mia testa. Da sempre sono stata affascinata dal tema delle bagnati, ritratte da Renoir, Picasso e Matisse. Viene rappresentata la gioia … Continua a leggere InVersi Fotografici: il tempo, la gioia di vivere, sgocciolando a colpi d’ascia – Jane Evelyn Atwood Vs William Ernest Henley