IMG_7780

Sincopi Deliqui Infarti e Altri Mancamenti (Čechov fa male!) di e con Sergio Basile

di Marta Cutugno Nell’ultimo weekend di marzo, la QuasiAnonima produzioni regala al pubblico messinese uno spettacolo di smisurata finezza reduce dal debutto dello scorso 7 marzo al Teatro dei Conciatori di Roma. “Sincopi Deliqui Infarti e Altri Mancamenti“, andato in … Continua a leggere Sincopi Deliqui Infarti e Altri Mancamenti (Čechov fa male!) di e con Sergio Basile

IMG_7712

L’economia del dono di Genevieve Vaughan – Un’analisi di Angela L. Di Fazio

L’economia del dono di Genevieve Vaughan, paradigma per una nuova società Un’analisi di Angela L. Di Fazio Genevieve Vaughan ha il potere, dato ai grandi, visionari ma realisti allo stesso tempo, di suscitare in chi si imbatte nel suo pensiero, … Continua a leggere L’economia del dono di Genevieve Vaughan – Un’analisi di Angela L. Di Fazio

nino-de-vita1

Occhio al testo (11): Nino De Vita – Ha piovuto

Laureato in Scienze Agrarie presso l’Università di Palermo nel 1974, Nino De Vita ha insegnato Matematica e Osservazioni scientifiche in vari istituti del trapanese. Leonardo Sciascia, nel 1989, gli affida, assieme ad altri cinque studiosi, la direzione della fondazione che … Continua a leggere Occhio al testo (11): Nino De Vita – Ha piovuto

img_6438

“Il Ladro di Libri”: recensione e intervista con Alessandro Tota

  LUCCA E DINTORNI Recensione e intervista di Giancarlo Lupo “Se ti dessi un cazzotto in faccia ti piacerebbe? Ecco. È così che deve essere l’arte. Bisogna aver paura che faccia male” “Bisogna far di tutto per non lavorare, perché … Continua a leggere “Il Ladro di Libri”: recensione e intervista con Alessandro Tota

sardisco

Appunti a margine (3): Patrizia Sardisco – Crivu

Dice bene Franco Pappalardo La Rosa, scrivendo che in Crivu – ultima raccolta di poesie di Patrizia Sardisco (Bagheria, Plumelia edizioni 2016 pp. 44 € 10, libro vincitore della 42° edizione del Premio Internazionale Città di Marineo) – «[…] manca … Continua a leggere Appunti a margine (3): Patrizia Sardisco – Crivu

russo_cover_small

Appunti a margine (2): un assoluto sottrarsi al dominio del tempo. Pietro Russo – A questa vertigine

Tempo fa, recensendo alcune poesie di Pietro Russo incluse nel Quadernetto di poesia contemporanea 4X10 ho definito le sue liriche come: «versi dell’attesa e dell’inciampo verbale-sintattico, ma già “scafati” all’ombra del magistero di Sereni, Petrarca e Dante. Una poesia che … Continua a leggere Appunti a margine (2): un assoluto sottrarsi al dominio del tempo. Pietro Russo – A questa vertigine

image

Phoebe Zeitgeist al SabirFest – ADULTO di Giuseppe Isgrò

di Marta Cutugno   “Un balocco, dopo averci giocato a sazietà, viene ridotto a oggetto di scarto” Ad inaugurare le “Discordanze Teatrali“, a cura di Gigi Spedale per la terza edizione del SabirFest 2016, tra intimità e balocchi, ci ha … Continua a leggere Phoebe Zeitgeist al SabirFest – ADULTO di Giuseppe Isgrò

nicola-romano-poeta-3

Appunti a margine: Nicola Romano – Voragini e appigli

Si inaugura con questo post una rubrica di critica su alcuni libri di poeti contemporanei (che siano nuove proposte, esordi o autori più o meno affermati), le cui produzioni sono spesso messe ai “margini” sia dalla critica ufficiale che, di … Continua a leggere Appunti a margine: Nicola Romano – Voragini e appigli

4d55b-trumancapote

L’insostenibile aberrazione dell’omicidio statale. Residuati di vetusta idiozia indagati in “A sangue freddo” di Truman Capote

Se chi legge non è appassionato di modelli d’auto americane, le cosiddette “fifties”, fabbricate negli anni cinquanta del secolo scorso, la sua fantasia vacilla, scricchiola; si potrebbe dire, col Montale, che «un anello non tiene»: nel nostro caso trattasi dell’anello … Continua a leggere L’insostenibile aberrazione dell’omicidio statale. Residuati di vetusta idiozia indagati in “A sangue freddo” di Truman Capote

nicolas-bouvier

Insetti e malìe fermati da un viaggiatore elvetico. Il tema dell’orrido nei viaggi orientali di Nicolas Bouvier

Quanto il borioso occidentale-medio può essere ignorante sulla gnosi di latitudini ‘altre’ (orientali)? Non ci basta aver letto Hesse, come esserci vantati d’aver squarciato qualsivoglia velo di Maya, o ancora convertiti allo Zen grazie al tomo di turno leggiucchiato tracannando … Continua a leggere Insetti e malìe fermati da un viaggiatore elvetico. Il tema dell’orrido nei viaggi orientali di Nicolas Bouvier

image

I versi di Joy Harjo, potente voce della tribù dei Creek – di Laura Di Corcia

di Laura Di Corcia Non si entra in punta di piedi nella poesia di Joy Harjo, voce potente della poesia americana che lo scorso febbraio è stata ospite a Roma di un’interessante rassegna sulla poesia contemporanea, “Ritratti di poesia”, curata … Continua a leggere I versi di Joy Harjo, potente voce della tribù dei Creek – di Laura Di Corcia