Su ABITARE LA PAROLA, antologia a cura di Eleonora Rimolo e Giovanni Ibello – di Monia Gaita

di Monia Gaita Che cosa rimane della poesia? Esiste ancora e in quali forme? In che modo i giovani scelgono di colloquiare con le sue profondità facendo cigolare gli alberi ai tanti interrogativi cui ardisce rispondere? Credo che in questa … Continua a leggere Su ABITARE LA PAROLA, antologia a cura di Eleonora Rimolo e Giovanni Ibello – di Monia Gaita

La poesia del giorno: “Domenica” – Rocco Scotellaro

La poesia del giorno è “Domenica” di Rocco Scotellaro da “È fatto giorno” in Poesie e Realtà 45-74 primo volume a cura di Giancarlo Majorino, Il pane e le rose, Savelli (Selezione: Marta Cutugno) Continua a leggere La poesia del giorno: “Domenica” – Rocco Scotellaro

La poesia del giorno: “Venere smascherata” – Raymond Radiguet

La poesia del giorno è “Venere smascherata” di Raymond Radiguet in “I fidanzati di tredici anni” e altre poesie a cura di Pasquale Di Palmo, Collana Acquamarina/I poeti di Via Del Vento, Via Del Vento Edizioni (Selezione: Marta Cutugno) Continua a leggere La poesia del giorno: “Venere smascherata” – Raymond Radiguet

“Minuetto” di Nostromo: un disco che ci conforta in questi giorni tristi

di Libera Capozucca In un momento complicato come questo, solo la musica può salvarci. Eppure non possiamo andare ai concerti, assistere ad eventi dal vivo, incontrare persone.Mantenere la distanza dalla materia addensante di cui è fatta la musica – e … Continua a leggere “Minuetto” di Nostromo: un disco che ci conforta in questi giorni tristi

La poesia del giorno: “Tu non sai le colline …” – Cesare Pavese

La poesia del giorno è “Tu non sai le colline …” di Cesare Pavese da “Verrà la morte e avrà o tuoi occhi” Giulio Einaudi Editore (Selezione: Marta Cutugno)   Continua a leggere La poesia del giorno: “Tu non sai le colline …” – Cesare Pavese

VEDERE CHE NON CI SEI PIÙ, NON DIRE NIENTE. IN MEMORIA DI MARIO BENEDETTI

     (ph_ Dino Ignani)   Mario Benedetti se n’è andato ieri mattina. Se n’è andato come ha sempre vissuto: in silenzio, senza clamore. Uno dei poeti più significativi e originali della nostra storia recente se n’è andato così: in … Continua a leggere VEDERE CHE NON CI SEI PIÙ, NON DIRE NIENTE. IN MEMORIA DI MARIO BENEDETTI

ICONE: PYROSOPHIA. NOTA DI CARLO RAGLIANI A LA PROMESSA FOCAIA di Giorgiomaria Cornelio

  “Una parola ha detto Dio, due ne ho udite”. Così ci viene trasmesso il dialogo tra uomo e divinità nel passo contenuto in Salmi 62,12. Per il popolo ebraico, la parola divina è essenziale, ed il suo significato è … Continua a leggere ICONE: PYROSOPHIA. NOTA DI CARLO RAGLIANI A LA PROMESSA FOCAIA di Giorgiomaria Cornelio

NEITHER HERE NOR THERE, a cura di Viviana Fiorentino: la poesia di Freda Laughton

Neither here nor there – poesia irlandese in traduzione Si inaugura oggi Neither here nor there, un appuntamento mensile con la poesia irlandese meno conosciuta.  In questo spazio troverete poeti irlandesi che non sono ancora arrivati in traduzione in Italia o … Continua a leggere NEITHER HERE NOR THERE, a cura di Viviana Fiorentino: la poesia di Freda Laughton

La poesia del giorno: “Cercavo te nelle stelle” – Primo Levi

  La poesia del giorno è “Cercavo te nelle stelle” di Primo Levi, datata 11 febbraio 1947 e compresa nella raccolta Ad ora incerta; la poesia è dedicata a Lucia Morpurgo, che Levi sposerà un anno dopo. (Selezione: Marta Cutugno)   … Continua a leggere La poesia del giorno: “Cercavo te nelle stelle” – Primo Levi

La poesia del giorno: “Alba” – Samuel Beckett

La poesia del giorno è Alba di Samuel Beckett da Poesie Scelte 1906-1989 Einaudi, 1999, traduzioni di Gabriele Frasca (selezione: Marta Cutugno). In foto: Capo Peloro (Messina) foto Marta Cutugno. Alba prima che giunga il giorno sarai qui con Dante … Continua a leggere La poesia del giorno: “Alba” – Samuel Beckett