giovenale

FLASHES E DEDICHE -42 – LE STRETTOIE DI MARCO GIOVENALE

Arcipelago Itaca è una casa editrice marchigiana che sta pubblicando un’ottima produzione poetica, ad esempio Giovanna Frene e Manuel Cohen, ed ora ha nelle  collane dirette da Danilo Mandolini, l’ultimo lavoro di Marco Giovenale. Fare un flash su “Strettoie” è … Continua a leggere FLASHES E DEDICHE -42 – LE STRETTOIE DI MARCO GIOVENALE

ripellino

Occhio al testo (2). Angelo Maria Ripellino: Guai a chi costruisce il suo mondo da solo

Alla base della splendida unicità della poesia di Ripellino vi sono lo sfoggio di arditissime peripezie linguistiche, l’eclettica estrosità metaforica e analogica, il virtuosismo stravagante e caleidoscopico delle associazioni visionario-immaginative che ne fanno certamente l’esempio insieme più superbo e grottesco … Continua a leggere Occhio al testo (2). Angelo Maria Ripellino: Guai a chi costruisce il suo mondo da solo

cop-di-corcia

Laura Di Corcia, L’epica dello spreco (Appunti per un saggio sul modo biologico dell’epica contemporanea)

  di Vincenzo Frungillo 3.   La raccolta di Laura Di Corcia, Epica dello spreco (Dot. Com Press Edizioni, 2015), è di fatto una dolorosa ricognizione sull’io e i suoi limiti:   Il confine tra chi sono e chi non … Continua a leggere Laura Di Corcia, L’epica dello spreco (Appunti per un saggio sul modo biologico dell’epica contemporanea)

buxnatu

FLASHES E DEDICHE – 34 AUTO INTERVISTA PER UN’ AUTO ANTOLOGIA DI ANTONIO BUX

NATURARIO ovvero la bestialità del poeta Conosco Bux da quando era piccolo, ammesso che piccolo sia mai stato. Prima della sua Trilogia dello zero, prima di prima. Ci scriviamo, ci scambiamo pareri sulla poesia con visioni a volte opposte che … Continua a leggere FLASHES E DEDICHE – 34 AUTO INTERVISTA PER UN’ AUTO ANTOLOGIA DI ANTONIO BUX

Lucio Piccolo

Occhio al testo. Lucio Piccolo: Mobile universo di folate

Si inaugura con questo post una serie di riflessioni, specifiche ma agili, sui testi principali di poeti ritenuti imprescindibili, ma troppo spesso trascurati dalla critica ufficiale – specie nel campo dell’analisi testuale – all’interno del panorama poetico italiano. Con alcuni … Continua a leggere Occhio al testo. Lucio Piccolo: Mobile universo di folate

fantato

FLASHES E DEDICHE – 62 – L’IMPOSSIBILE ESTINZIONE

Di Gabriela Fantato ho sempre apprezzato il suo stare a bordo dell’acqua, senza far elevare l’Io prepotente e narciso di certi/e poeti/e, poetrici, poetessi/e. Il suo scivolare nei versi ed una produzione di primo piano (un esempio su tutti la … Continua a leggere FLASHES E DEDICHE – 62 – L’IMPOSSIBILE ESTINZIONE

valecchi1

FLASHES E DEDICHE – 61 – TRA IL VUOTO E IL FUOCO DI DAVIDE VALECCHI

Nei resti del fuoco di Davide Valecchi (Arcipelago Itaca 2017)  è lavoro decisamente interessante. Se dovessimo cercare una keyword questa sarebbe sicuramente “vuoto”. Ma il lavoro di scavo dell’autore non prende una direzione di soggettività o di lirismo anzi, sceglie … Continua a leggere FLASHES E DEDICHE – 61 – TRA IL VUOTO E IL FUOCO DI DAVIDE VALECCHI

marul2

FLASHES E DEDICHE – 59 – LA CASA DELLA MARULLI

Una delle cose che mi piacciono molto in un libro di poesia è la costruzione architettonica, il lavoro di concettualizzazione e non l’accatastamento di versi sparsi senza logica. La narrazione storica fa parte del costruire e dello scrivere. La casa … Continua a leggere FLASHES E DEDICHE – 59 – LA CASA DELLA MARULLI

paci2

FLASHES E DEDICHE – 58 – IL VIAGGIO DELLA PACILIO

Ho seguito spesso il percorso scrittorio di Rita Pacilio ed ho apprezzato molto nel passato due suoi lavori in particolare : Gli imperfetti sono gente bizzarra (La vita felice 2012) e Il suono per obbedienza. Raccolta di poesie sul jazz … Continua a leggere FLASHES E DEDICHE – 58 – IL VIAGGIO DELLA PACILIO

esistenza amorosa

Eros e thànatos nella poesia di Basilio Reale: “L’esistenza amorosa” e “Parole sottratte alle abitudini”

Le liriche de L’esistenza amorosa[1] (e forse per la prima volta le poesie di Basilio Reale possono dirsi “liriche”), costituiscono il definitivo superamento dei toni da “tecnologismo urbano” delle raccolte precedenti, mostrando ora una certa complicità col ‘cantabile’, con l’idillio … Continua a leggere Eros e thànatos nella poesia di Basilio Reale: “L’esistenza amorosa” e “Parole sottratte alle abitudini”