Siria: dal 2011 con 13 000 impiccagioni il regime di Assad uccide gli oppositori in prigione

L’attenzione dei media verso la Siria è scemata dopo la conquista di Aleppo da parte delle forze governative e lealiste. La realtà sul campo però non è migliore di prima. Per chi ha seguito fin dall’inizio la crisi siriana, ossia … Continua a leggere Siria: dal 2011 con 13 000 impiccagioni il regime di Assad uccide gli oppositori in prigione

Perché il Nobel per la letteratura a Dylan?

L’assegnazione del Nobel per la letteratura a Bob Dylan ha provocato un grande dibattito tra scrittori, poeti e musicisti. In generale, molti letterati, come Alessandro Baricco e, di recente, Valerio Magrelli, ospite sabato 22 ottobre a Otto e mezzo (condotto … Continua a leggere Perché il Nobel per la letteratura a Dylan?

Piazza san Carlo: le gravi responsabilità del sindaco Chiara Appendino

Nell’era dell’immagine, la politica è fatta di immagine. Ho sempre pensato che Barack Obama sia stato eletto presidente anche perché, come nero, è un bell’uomo, dai tratti solo in parte africani, e in parte bianchi. Di fatto è un mulatto. … Continua a leggere Piazza san Carlo: le gravi responsabilità del sindaco Chiara Appendino

Autori estinti, n. 6: Maksim Gor’kij (seconda parte)

Maksim Gor’kij, chi era costui? Andiamo con ordine, ripercorriamo la sua storia. LG “Nella seconda metà del XIX secolo la Russia attraversava un periodo di profonda inquietudine: erano sorte le prime industrie, l’economia capitalista aveva avuto uno sviluppo notevole e … Continua a leggere Autori estinti, n. 6: Maksim Gor’kij (seconda parte)

50 anni dalla morte di don Lorenzo Milani (seconda parte)

L’obiezione di coscienza al servizio militare obbligatorio era illegale negli anni Sessanta del Novecento (solo nel 1972 il Parlamento emanò una legge per legalizzarla). Gli obiettori, di solito cattolici o testimoni di Geova, ma anche laici, finivano in carcere per … Continua a leggere 50 anni dalla morte di don Lorenzo Milani (seconda parte)

Filippo Facci e il diritto all’odio (dell’Islam e degli islamici)

Filippo Facci lo scorso giugno è stato sospeso per due mesi dall’esercitare la professione di giornalista e dallo stipendio (pende appello) dall’Ordine dei giornalisti per aver scritto su Libero, nel 2016, un articolo, questo: Odio l’Islam. Ne ho abbastanza di … Continua a leggere Filippo Facci e il diritto all’odio (dell’Islam e degli islamici)

Cantautori roots rock americani, n. 2: John Mellencamp

John Mellencamp, inizialmente John Cougar, è uno dei più grandi rock-folk-singer dell’America più profonda. Uno Springsteen di campagna, originario dell’Indiana come John Hiatt. Il suo meglio l’ha dato dal 1982 (American Fool, l’album del successo) al 1989 (Bid Daddy). Grande … Continua a leggere Cantautori roots rock americani, n. 2: John Mellencamp