FLASHES E DEDICHE – 70 – GLI ALFABETI DELLA FIORENTIN

Ci sono libri che contengono sottotraccia filamenti che collegano tra loro le varie “fasi” in cui il testo stesso è composto : la abusata frase “dove scorre in filigrana”. Il lavoro della Fiorentin  contiene dei collanti particolari, i colori, le … Continua a leggere FLASHES E DEDICHE – 70 – GLI ALFABETI DELLA FIORENTIN

FLASHES E DEDICHE – 69 – LA PERIZIA DI CANALETTI

Riccardo Canaletti è un giovane poeta neanche ventenne dal bel tratto stilistico. È dotato di una maturità particolare ed importante per la sua età, domina le immagini del mondo reale, facendone una iconografia personale sia a livello sinestetico , sia … Continua a leggere FLASHES E DEDICHE – 69 – LA PERIZIA DI CANALETTI

.CONSONANZE E DISSONANZE / Un libro con le ossa: da “Escalones que descienden hacia arriba” di David Eloy Rodríguez (Luces de Gálibo, 2017).

1   Hueco bajo la escalera donde niños en silencio escuchan los pasos de quienes suben y bajan atropelladamente en busca de la escalera.   1   Vuoto sotto la scala dove bambini in silenzio ascoltano i passi di chi … Continua a leggere .CONSONANZE E DISSONANZE / Un libro con le ossa: da “Escalones que descienden hacia arriba” di David Eloy Rodríguez (Luces de Gálibo, 2017).

FLASHES E DEDICHE – 68 – DENTRO E FUORI IL NIDO – STUDI DI FRANCESCA MARICA

Tra i tanti scritti che leggo e che mi mandano, ogni tanto capita una piacevole sorpresa. Nella gara ad apparire, ad esserci, a mostrarsi (come se poi questo influenzasse la qualità della scrittura) ci sono degli autori/trici che autenticamente si … Continua a leggere FLASHES E DEDICHE – 68 – DENTRO E FUORI IL NIDO – STUDI DI FRANCESCA MARICA

InVersi Fotografici – Le creature del buio e altre cose invisibili agli occhi-Egor Shapovalov Vs Georg Trakl

L’inVerso fotografico di oggi è astratto, solitario e silenzioso. L’assenza che tradisce la rarefatta presenza. L’eliminazione dell’orpello, lo zittire il frastuono per concentrare l’occhio e l’orecchio su ciò che tace e si nasconde ai sensi. Cosi provi ad aprire gli … Continua a leggere InVersi Fotografici – Le creature del buio e altre cose invisibili agli occhi-Egor Shapovalov Vs Georg Trakl

FLASHES E DEDICHE – 67 – I VERSI CANNIBALI DELLA SALVI

Con Lina Salvi ci siamo dati il cambio di testimone qualche anno fa in occasione della cerimonia conclusiva del premio Sandro Penna. L’odore amaro delle felci avrebbe preso il posto del suo Dialogando con C.S. La scrittura della Salvi, una … Continua a leggere FLASHES E DEDICHE – 67 – I VERSI CANNIBALI DELLA SALVI

CONSONANZE E DISSONANZE / Il peccato originale è rimanere nei pressi del corpo: “Epica dello spreco” (Dot.com Press, 2015) di Laura di Corcia

Con ogni probabilità, è in funzione di dichiarazione di poetica che al centro di Epica dello spreco (Dot.com Press, 2015) di Laura di Corcia appare la terna di versi: “Il peccatore originale è non portare a termine / rimanere nel … Continua a leggere CONSONANZE E DISSONANZE / Il peccato originale è rimanere nei pressi del corpo: “Epica dello spreco” (Dot.com Press, 2015) di Laura di Corcia

Carteggi Inediti : tre poesie di Antonio Vittorio Guarino

Per Carteggi Inediti, oggi proponiamo tre poesie di Antonio Vittorio Guarino, (selezione a cura di Marta Cutugno). Antonio Vittorio Guarino (Napoli, 1985) vive ad Avellino. Laureato in Filosofia e comunicazione presso l’Università degli studi di Napoli “l’Orientale”. Ha pubblicato: La … Continua a leggere Carteggi Inediti : tre poesie di Antonio Vittorio Guarino

FLASHES E DEDICHE – 66 – LA VENERE DI MERICO

Stefano Donno è un coraggioso editore che investe in poesia con I quaderni del Bardo Edizioni. È di questi giorni tra l’altro la notizia di una nuova collana che sarà diretta da Nicola Vacca. Tra i vari libri, ben curati … Continua a leggere FLASHES E DEDICHE – 66 – LA VENERE DI MERICO