VEDERE CHE NON CI SEI PIÙ, NON DIRE NIENTE. IN MEMORIA DI MARIO BENEDETTI

     (ph_ Dino Ignani)   Mario Benedetti se n’è andato ieri mattina. Se n’è andato come ha sempre vissuto: in silenzio, senza clamore. Uno dei poeti più significativi e originali della nostra storia recente se n’è andato così: in … Continua a leggere VEDERE CHE NON CI SEI PIÙ, NON DIRE NIENTE. IN MEMORIA DI MARIO BENEDETTI

ICONE: PYROSOPHIA. NOTA DI CARLO RAGLIANI A LA PROMESSA FOCAIA di Giorgiomaria Cornelio

  “Una parola ha detto Dio, due ne ho udite”. Così ci viene trasmesso il dialogo tra uomo e divinità nel passo contenuto in Salmi 62,12. Per il popolo ebraico, la parola divina è essenziale, ed il suo significato è … Continua a leggere ICONE: PYROSOPHIA. NOTA DI CARLO RAGLIANI A LA PROMESSA FOCAIA di Giorgiomaria Cornelio

NEITHER HERE NOR THERE, a cura di Viviana Fiorentino: la poesia di Freda Laughton

Neither here nor there – poesia irlandese in traduzione Si inaugura oggi Neither here nor there, un appuntamento mensile con la poesia irlandese meno conosciuta.  In questo spazio troverete poeti irlandesi che non sono ancora arrivati in traduzione in Italia o … Continua a leggere NEITHER HERE NOR THERE, a cura di Viviana Fiorentino: la poesia di Freda Laughton

ICONE. Hayât – nota a In giardino di Viviana Fiorentino

“La primavera è così bella da essere inumana” diceva Fortini: “In giardino” (Controluna, 2019) di Fiorentino sembra aver assunto come vestigio della propria opera proprio questo concetto e – forse – per questo la raccolta si apre con una citazione da … Continua a leggere ICONE. Hayât – nota a In giardino di Viviana Fiorentino

ICONE. La poesia è una grazia terribile: nota a Edeniche di Flavio Ermini.

Con la nota a Edeniche di Flavio Ermini si inaugura oggi la rubrica Icone curata da Carlo Ragliani. Icone si propone di celebrare il senso della parola – così come appare – senza dover fornire necessariamente una tendenza personale o polare, … Continua a leggere ICONE. La poesia è una grazia terribile: nota a Edeniche di Flavio Ermini.

La poesia del giorno: Christine Lavant, Perché mi mostri la tua voglia di madre

  La poesia del giorno: Christine Lavant, Perché mi mostri la tua voglia di madre, in Poesie (scelte da Thomas Bernhard), Effigie, 2016  (selezione: Francesca Marica) Continua a leggere La poesia del giorno: Christine Lavant, Perché mi mostri la tua voglia di madre