Variazioni sul tema dell’ombra nella pittura di Caravaggio (36)

di Daniela Pericone   Caravaggio, Sette opere della Misericordia, 1606-1607 (Napoli, Pio Monte della Misericordia) A Napoli Caravaggio trova buona accoglienza e negli ultimi mesi del 1606 riceve l’incarico di una pala d’altare per la chiesa del Pio Monte della … Continua a leggere Variazioni sul tema dell’ombra nella pittura di Caravaggio (36)

Variazioni sul tema dell’ombra nella pittura di Caravaggio (20)

di Daniela Pericone Caravaggio, Vocazione di San Matteo, 1599-1600 (Roma, Chiesa di San Luigi dei Francesi) La Vocazione di San Matteo, posta nella cappella Contarelli (Chiesa di San Luigi dei Francesi) di fronte al Martirio di San Matteo, seconda tela … Continua a leggere Variazioni sul tema dell’ombra nella pittura di Caravaggio (20)

Variazioni sul tema dell’ombra nella pittura di Caravaggio (44)

di Daniela Pericone Caravaggio, Sepoltura di Santa Lucia, 1608 (Siracusa, Chiesa di Santa Lucia) Nell’ottobre del 1608 Caravaggio si trova a Siracusa, in fuga da Malta (dopo l’arresto per il coinvolgimento in una rissa, riesce a evadere e raggiungere la … Continua a leggere Variazioni sul tema dell’ombra nella pittura di Caravaggio (44)

Variazioni sul tema dell’ombra nella pittura di Caravaggio (43)

di Daniela Pericone Caravaggio, Amore dormiente, 1608 (Firenze, Uffizi) Tra gli ultimi dipinti eseguiti da Caravaggio nel periodo del soggiorno maltese è Amore dormiente, realizzato per Francesco dell’Antella, segretario e assistente del Gran Maestro dell’Ordine (sul retro della tela un’iscrizione … Continua a leggere Variazioni sul tema dell’ombra nella pittura di Caravaggio (43)

FLASHES E DEDICHE – 56 – LA PERICONE NON SI DISTRAE

Quando lessi L’inciampo (Arcolaio 2015) rimasi  ben impressionato dalla compattezza del dettato stilistico. Il linguaggio utilizzato dalla Pericone è particolare, non segue per fortuna una linea ed itinerario precostituito, quasi aspettato e scontato tipico del poeta medio-basso, ma svetta, sguincia, svisa si fa meta e luogo inaspettato. In questo Distratte le mani (Coup d’idèe 2017) la capacità di intessere una costruzione verbale d’interesse, si sviluppa lungo tutto il lavoro, senza cadute o abbassamenti del tono. La poesia è una cosa seria sembra sostenere. Questo a mio avviso è un libro creato dall’ordine silenzioso della Pericone che rovina dentro le pagine … Continua a leggere FLASHES E DEDICHE – 56 – LA PERICONE NON SI DISTRAE

Variazioni sul tema dell’ombra nella pittura di Caravaggio (42)

di Daniela Pericone Caravaggio, San Girolamo scrivente, 1608 (La Valletta, Cattedrale di San Giovanni) Ancora a Malta nel 1608 Caravaggio esegue per il cavaliere Ippolito Malaspina un San Girolamo scrivente, il cui volto rivela i tratti di Alof de Wignacourt, … Continua a leggere Variazioni sul tema dell’ombra nella pittura di Caravaggio (42)

Variazioni sul tema dell’ombra nella pittura di Caravaggio (41)

di Daniela Pericone Caravaggio, Decollazione di Giovanni Battista, 1608 (La Valletta, Oratorio di San Giovanni Battista) Dopo avere eseguito il ritratto di Alof de Wignacourt, Gran Maestro dell’Ordine dei Cavalieri di Malta, Caravaggio riceve l’incarico per la pala d’altare dell’Oratorio … Continua a leggere Variazioni sul tema dell’ombra nella pittura di Caravaggio (41)

Variazioni sul tema dell’ombra nella pittura di Caravaggio (40)

di Daniela Pericone Caravaggio, Ritratto di Alof de Wignacourt, 1608 (Parigi, Louvre) Nel luglio 1607 Caravaggio raggiunge Malta, con l’intento di ottenere la croce di cavaliere dell’Ordine e la grazia del papa per la condanna dovuta all’omicidio commesso. Un anno … Continua a leggere Variazioni sul tema dell’ombra nella pittura di Caravaggio (40)

“Storie del Testimone e dell’Idiota” di Paolo Valesio

di Daniela Pericone Paolo Valesio, Storie del Testimone e dell’Idiota, Associazione Culturale “La Luna”, 2015 In una plaquette dal titolo Storie del Testimone e dell’Idiota (2015) Paolo Valesio riunisce una serie di poesie che, come spiega in premessa, fanno parte … Continua a leggere “Storie del Testimone e dell’Idiota” di Paolo Valesio

Tre poeti per la resurrezione – Zanzotto, Turoldo, Luzi

Elegia pasquale Pasqua ventosa che sali ai crocifissi con tutto il tuo pallore disperato, dov’è il crudo preludio del sole? e la rosa la vaga profezia? Dagli orti di marmo ecco l’agnello flagellato a brucare scarsa primavera e illumina i … Continua a leggere Tre poeti per la resurrezione – Zanzotto, Turoldo, Luzi

Giorgio Bárberi Squarotti – Una poesia, in ricordo

Dalla terrazza   Sulla terrazza, davanti alla luce del tramonto che lenta si ritira dall’ormai tenue calore delle case, c’è un lievissimo vento che sommuove le foglie dell’acacia e le pagine del libro dove più non leggerà avanti né stasera … Continua a leggere Giorgio Bárberi Squarotti – Una poesia, in ricordo