La poesia del giorno: “Natura morta” – Ferruccio Benzoni

La poesia del giorno è “Natura morta” di Ferruccio Benzoni da “Sguardo dalla finestra d’inverno” in Dopo la lirica, poeti italiani 1960-2000, a cura di Enrico Testa, Giulio Einaudi Editore (Selezione: Marta Cutugno)

IMG_9828

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *