“Tu se sai dire dillo” – V edizione

prog1

VENERDI’   21 ottobre

ore 18.00

Biagio Cepollaro e Giorgio Mascitelli leggono Giuliano Mesa

Proiezioni dantesche di Paola Nasti

ore 18,30

Fabio Orecchini : Installazione e performance dedicate a Giuliano Mesa

ore 19,00

Conversazione sulla poetica emergenza a Napoli.

a cura di Bernardo De Luca

Viola Amarelli, Biagio Cepollaro, Antonio Devicienti, Tommaso Di Dio, Giusi Drago, Francesco Filia, Vincenzo Frungillo, Carmen Gallo, Nino Iacovella, Eugenio Lucrezi, Giorgio Mascitelli, Luigi Metropoli, Gianni Montieri, Paola Nasti, Angelo Petrella, Christian Tito, Ferdinando Tricarico e Daniele Ventre

ore 20.00

Intervallo

ore 20.30

La poetica emergenza: la poesia a Napoli

Viola Amarelli

Francesco Filia

Carmen Gallo

Eugenio Lucrezi

Giovanna Marmo

Angelo Petrella

Ferdinando Tricarico

Daniele Ventre

*

SABATO   22  ottobre

ore 18.00

Alla fine del 900: il Gruppo 93

a cura di Angelo  Petrella

Angelo Petrella in dialogo con Adriano Padua

Intervengono:

Mariano Baino, Marco Berisso

Guido Caserza, Biagio Cepollaro, Marcello Frixione, Paolo Gentiluomo, Costanzo Ioni

ore 19,30

Nicola Sisci e il cortometraggio

ore 20.00

Intervallo

ore 20.30

La collana Autoriale e Francesco Tomada

Edizioni Dot.Com Press

a cura di Fabrizio Bianchi e Biagio Cepollaro

ore 21.00

Festa di Perigeion

Roberto R. Corsi, Guido Cupani. Giusi Drago, Nino Iacovella, Amara Miao Rossi, Christian Tito

*

Domenica,  23  Ottobre

ore 18.00

Psiche e materia

Jung e Pauli

a cura di Antonio Sparzani

ore 18.30

Rivoluzioni dimenticate

a cura di Pino Tripodi

con Francesco Forlani

ore 19,30

Kafka, La colonia penale. Una traduzione

a cura di Davide Racca

ore 20.00

Intervallo

ore 20.30

Amelia rosselli e Bologna in lettere 2016

a cura di Enzo Campi

Il programma della serata comprende il video “Stratificazioni”, montato con immagini della IV° edizione del Festival; il recital “Erba nera che cresci segno nero tu vivi”, con Martina Campi, Francesca Del Moro, Mario SboarinaAlessandro Brusa, Sonia Lambertini, Enea Roversi; e la presentazione del volume “Il colpo di coda. Amelia Rosselli e la poetica del lutto” (Marco Saya Edizioni)

*

chiattiginvernodsc_2107

 

chiattiginvernodsc_2173

imm

foto1versodove4

Immagini tratte dall’installazione “TerraeMotus” –  “Sismografie/Cardiogrammi” dedicata a Giuliano Mesa, di Fabio Orecchini.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *