FLASHES E DEDICHE (a cura di Giulio Maffii) – 3. UN CALVO INVERNO, inediti di Sonia Lambertini

FLASHES E DEDICHE

UN CALVO INVERNO, inediti di Sonia Lambertini

La correlazione tra i colori presenti, citati, richiamati e l’inverno calvo è il fulcro dei versi della Lambertini. L’idea della pennellata ricorre e si rincorre. L’osservazione di ciò che è fuori e di ciò che non è più dentro ma paradossalmente presente. La scala cromatica si arricchisce attingendo da un arcaismo polisemico; libella-livella-libellula, ma anche lo stesso “libello” potrebbe essere un forte richiamo cognitivo. Qui scorre tutto senza ali ma con un tragitto spaziale ben definito dal sapore acre e non definitivo. Piano dei colori, piano di volo, piano della rimembranza accennata ecco il flash, decisamente interessante, della Lambertini.

*

Quando nulla ti è dovuto e non sai come
conosci il cerchio nero che ti assedia chiedi
quale strano progetto ha preso i tuoi occhi
per riempirli di colore giallo ocra e rosso

senti il passo della libella lo sfregare delle antenne
la resa in volo desiderio del maschio sul filo d’erba
e l’aria che sposta la curva il segmento che unisce
trovarsi dal nulla negli occhi del nostro calvo inverno.

*

Ascolta padre gli occhi negli occhi del padre
non puoi sbagliare le parole verranno semplici
i piedi bianchi e nudi leggeri alla tua bocca
con petali parola bianchi che usciranno
dalla tua bocca padre, si poseranno sui miei occhi
rosso stanco, sporcali di giallo ocra e il verde
della libella sul filo d’erba si guarda nell’acqua
gioca nei cerchi scolorano i tuoi occhi.

*

Sento il tempo e la testa nel ritmo il tamburo
i colpi nel muro e il fosso l’ora in cui mi arruolo

non ho nastrini sulla divisa sia chiaro

una linea di gambe e braccia senza radici per stare
avvolti le foglie del calvo inverno cerchiamo

(sotto la coltre di terra, stesi)

Giulio Maffii

In copertina: Claude Monet, Disgelo, 1882 / Bern, Kunstmuseum.


sonia-lambertini-giardino-del-guasto
Sonia Lambertini

Sonia Lambertini vive a Ferrara. Numerose poesie sono apparse su antologie, riviste, blog e siti letterari on line, tra cui Poetarum Silva, Nazione Indiana, La poesia e lo spirito, l’Estroverso, Iris News – Rivista internazionale di Poesia, Traduction.it di Silvia Guzzi. Alcune poesie si possono trovare sulla rivista “Illustrati” (Logos Edizioni), all’interno della rubrica Poemata; nel catalogo d’arte Chi non si maschera? a cura dell’Associazione Liberi Incisori, Bologna, 2014; nel catalogo d’arte Menzogna, realizzato dall’artista Raffaele Fiorella (Pietre Vive Editore, 2015).

2 pensieri su “FLASHES E DEDICHE (a cura di Giulio Maffii) – 3. UN CALVO INVERNO, inediti di Sonia Lambertini

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *