IMG_7568

Teatro dei Naviganti: 18-19 febbraio BECKETT CATASTROPHE ai Magazzini del Sale

Comunicato Stampa

Messina: Sabato 18/domenica 19 febbraio ore 21,00 a continuazione della stagione teatrale organizzata dal Teatro dei Naviganti ai Magazzini del Sale , la compagnia messinese Il castello di Sancio Panza, metterà in scena BECKETT CATASTROPHE Tre dramaticules di Samuel Beckett, spettacolo ideato e diretto da Roberto Bonaventura, interpretato da Donatella Bartoli e Alessio Bonaffini e con la partecipazione straordinaria di Vincenzo Bonaventura.

Lo spettacolo è un viaggio nel mondo del grande scrittore irlandese, nella sua vita e nelle sue opere. Uno studio sulla biografia che si riflette sui personaggi delle pièce.

Il lavoro è incentrato su tre dramaticules (atti brevi) : Catastrofe, Passi e Improvviso dell’Ohio; tutti scritti negli ultimi anni di vita, in un momento in cui il contatto con l’irreale era ancora più presente in Beckett. Eppure il minimalismo e la lucidità qui sono esasperati.

Personaggi, ombre che si muovono velocissime sul palco, pur restando immobili, impassibili. Rimanendo ancorati a una sedia, come i due personaggi di Improvviso dell’Ohio, o rifacendo sempre lo stesso tragitto, come May in Passi. O ancora rimanendo statua immobili come P in Catastrofe.

La forza del teatro di Beckett è proprio questa: muovere la scena e le emozioni, togliendo quasi tutto, riducendo ogni movimento e ogni intenzione per restituire una improvvisa e sconosciuta bellezza narrativa. Che arriva diretta al cuore.

Ed è proprio del cuore che lo spettacolo parla, e di tutti i dubbi che gli girano intorno.

Lo spettacolo si terrà sabato 18 e domenica 19 ai Magazzini del Sale in via del Santo 67 a Messina, alle ore 21,00 per entrambe le repliche. E’ consigliata la prenotazione (lasciando un messaggio in segreteria) allo 090 2924580 o tramite whatsapp al 339 5035152.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *