Cosa succede tra Libia, Italia, Malta negli ultimi anni?

Per esempio questo: http://video.espresso.repubblica.it/inchieste/naufragio-dei-bambini-fabrizio-gatti/10267/10368 Nave Libra, il pattugliatore della Marina italiana, è ad appena un’ora e mezzo di navigazione da un barcone carico di famiglie siriane che sta affondando. Ma per cinque ore viene lasciata in attesa senza ordini. Il … Continua a leggere Cosa succede tra Libia, Italia, Malta negli ultimi anni?

Appunti partigiani, n. 2 – Magliette rosse

#MagliettaRossa, l’appello di Libera per ricordare i bambini morti naufragi di migranti – Video – Rai NewsMagliette rosse anche in Brianza con don Ciotti di Libera per “fermare l’emorragia di umanità”  Magliette rosse anche in Brianza sabato 7 luglio. Diversi … Continua a leggere Appunti partigiani, n. 2 – Magliette rosse

Uno dei più gravi depistaggi della storia italiana

Pubblicato il: 01/07/2018 19:49 Le indagini sull’omicidio del giudice Paolo Borsellino furono uno dei più grandi depistaggi della storia italiana. Il fratello di Borsellino, Salvatore, lo denuncia da 20 anni. LG “Soggetti inseriti negli apparati dello Stato” indussero Vincenzo Scarantino … Continua a leggere Uno dei più gravi depistaggi della storia italiana

Appunti partigiani, n. 1 – Sinistra, l’è morta

  Con la sconfitta del centrosinistra a Massa, Pisa, Siena (e la vittoria del centrodestra sempre più razzileghista) e a Imola (e la vittoria del M5S), possiamo considerare azzerata l’esperienza della sinistra italiana. L’elettorato di sinistra, infatti, è stato ormai … Continua a leggere Appunti partigiani, n. 1 – Sinistra, l’è morta

maggio 1948 – maggio 2018: il Giro d’Italia di ciclismo festeggia i 70 anni di Israele (e Gerusalemme capitale)

Avete letto bene. L’efficace propaganda estera israeliana, insieme al denaro, e la cedevolezza, la sudditanza italiana verso Israele, hanno creato un mostro: un Giro d’Italia che parte in Israele. E succede a maggio del 2018, quando scoccano i 70 anni … Continua a leggere maggio 1948 – maggio 2018: il Giro d’Italia di ciclismo festeggia i 70 anni di Israele (e Gerusalemme capitale)

Autori estinti, n. 6: Maksim Gor’kij (quarta e ultima parte)

Maksim Gor’kij rappresenta il fallimento della rivoluzione bolscevica. Dopo aver aderito sostenuto la rivoluzione fallita del 1905, celebrata nel suo capolavoro La madre, Gor’kij tra il 1923 e il 1917, sulle orme di Tolstoj scrive una trilogia biografica, Tra la … Continua a leggere Autori estinti, n. 6: Maksim Gor’kij (quarta e ultima parte)