#ArnesiDaSuono 33 – Triccheballacche: Sud e musica popolare

di Marta Cutugno

IMG_8422

Foto da virtualsorrento.com

Simpatico e particolarissimo strumento popolare italiano, il triccheballacche – o triaccabalacca, tric-ballac, trick ballackè – è impiegato nella musica tradizionale del Sud Italia, in particolare modo nelle zone campane. Si presenta come uno strumento a percussione in legno costituito da tre martelletti paralleli, uniti e intelaiati tra loro in perpendicolare. Il primo telaio è posto alla base dello strumento e serve a tenerli insieme; il secondo telaio è posto nella sezione superiore e concede il movimento ai due martelletti laterali che, mossi dallo strumentista, vanno a percuotere il martelletto centrale fisso. Tra i modelli in uso, troviamo triccheballacche provvisti di campanelli e piccoli sonagli utili ad arricchire di sonorità metalliche la percussione lignea.

IMG_8423

Foto da sorrentofolk.com

foto di copertina da flickr.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *