Proiezione di "Terranera"

Carteggi Letterari è con chi testimonia.


In anteprima nazionale, a Catania, un film che racconta lo sfruttamento, il lavoro nero e il caporalato nelle campagne della Sicilia Orientale.

Un “viaggio” disperante tra le piazze del reclutamento di manodopera dominate dai “caporali” o tra le capanne di cartone in cui vivono, al freddo e dormendo sulla nuda terra, i migranti sfruttati per pochi euro al giorno. O ancora, tra i bambini caricati sui furgoni per essere condotti nei campi o le lavoratrici rumene abusate dai “padroni”. Il tutto documentato senza filtri, con immagini esclusive e testimonianze.

Ad accompagnare gli autori del docufilm, Riccardo Napoli e Massimo Malerba, sono due giovani sindacalisti “di strada”, Alfio e Pino, impegnati da anni a contrastare e denunciare i fenomeni di illegalità nelle campagne.


Programma della serata:

ore 18 – Proiezione del film “Terranera”

Presentazione di “Cinque proposte per ridare diritti e dignità ai lavoratori agricoli” di Alfio Mannino

Tavola rotonda con Serena Sorrentino, Cesare Damiano, Stefania Crogi, Bruno Caruso, Michele Pagliaro,Totò Tripi e Giacomo Rota. Modera il giornalista Andrea Lodato

L’ingresso è libero e gratuito


Organizzato da Flai Cgil Catania

Un pensiero su “Proiezione di "Terranera"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *