La poesia del giorno: “Amore mio” – Andrea Camilleri

La poesia del giorno è “Amore mio” di Andrea Camilleri, per le strade delle Vie della Poesia a Capo Peloro a fine Aprile 2019 in occasione del Festival degli Aquiloni. Ciao Maestro!   Continua a leggere La poesia del giorno: “Amore mio” – Andrea Camilleri

Pillole di poesia – Carlo Bordini

di Ilaria Grasso (In copertina: Carlo Bordini fotografato da Dino Ignani) Alcuni pensatori immaginano che le disparità tra uomo e donna finiranno grazie alle nuove tecnologie e grazie all’utilizzo quotidiano dei robot. Questa è una delle possibilità del futuro ma … Continua a leggere Pillole di poesia – Carlo Bordini

FLASHES E DEDICHE – 109 – LA CARITA’ OSCURA DELLA ONIDI

Stefania Onidi si muove e vive tra la poesia e la pittura. Lascia tracce di respiro nei suoi passaggi. Avevo letto e apprezzato il suo “Quadro imperfetto” (Bertoni editore 2017) dove indagava, con un taglio ottimo, sulla fragilità umana, la … Continua a leggere FLASHES E DEDICHE – 109 – LA CARITA’ OSCURA DELLA ONIDI

Pillole di poesia – Marija Stepanova

di Ilaria Grasso Nel numero 349 della rivista Poesia della Fondazione POESIA Onlus compare questa magnifica poesia di Marija Stepanova. Nei versi iniziali troviamo quattro categorie assimilabili alla via della materia o a quella dello spirito e della coscienza. C’è … Continua a leggere Pillole di poesia – Marija Stepanova

CONSONANZE E DISSONANZE / Del proprio e dell’altrui: “Bubuluz” (Edizioni del Verri, 2017) di Rodolfo Zucco

Giocando sul titolo della prima parte di Bubuluz – “Distrazioni, restituzioni” – un buon rimedio alla mia personale distrazione rispetto al libro di Rodolfo Zucco, uscito ormai due anni fa per le Edizioni del Verri, è certamente quello di parlarne … Continua a leggere CONSONANZE E DISSONANZE / Del proprio e dell’altrui: “Bubuluz” (Edizioni del Verri, 2017) di Rodolfo Zucco

Pillole di poesia – Mattia Tarantino

di Ilaria Grasso Cos’è questa corrente che muove la scrittura dei versi? Da dove proviene? Mattia Tarantino di fronte al foglio è inquieto, quasi turbato da visioni sacre e divinazioni e profanazioni di corpi. Ma sono solo visioni o associazioni … Continua a leggere Pillole di poesia – Mattia Tarantino

CONSONANZE E DISSONANZE / Senza prescrizione: “Calende” (Manni, 2018) di Elia Malagò

Quella che segue è una nota di lettura che, prendendo scherzosamente a pretesto il titolo del libro, avrei voluto rimandare alle calende greche. Se i motivi legati alla conoscenza personale dell’autrice sono puramente aneddotici e con ogni probabilità non meritano … Continua a leggere CONSONANZE E DISSONANZE / Senza prescrizione: “Calende” (Manni, 2018) di Elia Malagò

CONSONANZE E DISSONANZE / Quando l’avanguardia è in viaggio. Poesie di Uche Nduka (anticipazione dal prossimo numero di “Crocevia”)

Si pubblica qui uno stralcio dall’articolo dedicato al poeta Uche Nduka, di prossima pubblicazione sulla rivista Crocevia delle Edizioni Besa. Dopo aver tradotto “A Roundelay” di Uche Nduka per l’antologia DKMO – Don’t Kick Me Out (ed. Il Girovago, 2016), … Continua a leggere CONSONANZE E DISSONANZE / Quando l’avanguardia è in viaggio. Poesie di Uche Nduka (anticipazione dal prossimo numero di “Crocevia”)

VIE DELLA POESIA e il Festival degli Aquiloni

Come testimoniato da varie fonti medievali, gli aquiloni furono inventati 2800 anni fa in Cina. Allora erano utilizzati per misurare le distanze, verificare la velocità e la forza del vento, per mandare segnali visibili a notevole distanza e, quindi, per … Continua a leggere VIE DELLA POESIA e il Festival degli Aquiloni

FLASHES E DEDICHE -108 – LA PROSSIMITA’ ORIGINALE DELLA MARICA

È stato appena pubblicato da Il leggio editore, nella collana Radici diretta da Gabriela Fantato,  “Concordanze e approssimazioni” di Francesca Marica. Siamo davanti a una delle migliori opere edite di questo 2019; la Marica ha atteso molto a questo libro … Continua a leggere FLASHES E DEDICHE -108 – LA PROSSIMITA’ ORIGINALE DELLA MARICA

CONSONANZE E DISSONANZE / Sulla leggibilità del font: “Caratteri” (Vydia, 2018) di Francesco Terzago

Se convenzionalmente inteso, non è certo un problema di leggibilità a nascere dalla lettura dei Caratteri (Vydia, 2018) di Francesco Terzago. D’altronde, risale a più di otto anni fa un intervento di Francesco Terzago (firmato a otto mani insieme a … Continua a leggere CONSONANZE E DISSONANZE / Sulla leggibilità del font: “Caratteri” (Vydia, 2018) di Francesco Terzago

FLASHES E DEDICHE – 107 – LA PERLAMARA DELLA LAMBERTINI

” Dans le fond de la terre, ô ma tombe, délivre-moi de moi, je ne veux plus l’être”, con una citazione di Bataille inizia “perlamara“, l’ultimo splendido libro di Sonia Lambertini, edito da Marco Saya Edizioni, uscito da pochi giorni. Siamo davanti … Continua a leggere FLASHES E DEDICHE – 107 – LA PERLAMARA DELLA LAMBERTINI

FLASHES E DEDICHE – 106 – TUTTI I NOMI DI UN PADRE DI NICOLA VACCA

E’ appena uscito per una nuova e bella realtà editoriale cilentana (L’ArgoLibro di Agropoli), l’ultimo lavoro di Nicola Vacca, autore di cui mi sono già occupato in passato e già vincitore qualche tempo fa del premio Camaiore. Lo dico subito, … Continua a leggere FLASHES E DEDICHE – 106 – TUTTI I NOMI DI UN PADRE DI NICOLA VACCA

FLASHES E DEDICHE – 105 – L’AIUTO DELLA VARTOLO

Riprende oggi dopo un periodo di interruzione questa piccola rubrica e lo fa con una doppia uscita : una nuova voce e un poeta consumato. Era da un po’ che volevo parlare di questa giovane autrice, in uscita con il … Continua a leggere FLASHES E DEDICHE – 105 – L’AIUTO DELLA VARTOLO

CONSONANZE E DISSONANZE / Il senno o almeno il mirto: “Nella notte cosmica” (Luca Sossella, 2016) di Roberta Durante

Questa recensione è stata pubblicata nel 2017 sul numero LVI della rivista Semicerchio.   Considerando a volo d’uccello, e senz’alcuna pretesa di esaustività, il panorama di generi, temi e stili disegnato dalle opere di poesia pubblicate negli ultimi anni in … Continua a leggere CONSONANZE E DISSONANZE / Il senno o almeno il mirto: “Nella notte cosmica” (Luca Sossella, 2016) di Roberta Durante