esistenza amorosa

Eros e thànatos nella poesia di Basilio Reale: “L’esistenza amorosa” e “Parole sottratte alle abitudini”

Le liriche de L’esistenza amorosa[1] (e forse per la prima volta le poesie di Basilio Reale possono dirsi “liriche”), costituiscono il definitivo superamento dei toni da “tecnologismo urbano” delle raccolte precedenti, mostrando ora una certa complicità col ‘cantabile’, con l’idillio … Continua a leggere Eros e thànatos nella poesia di Basilio Reale: “L’esistenza amorosa” e “Parole sottratte alle abitudini”

ricambi

Per una poesia ‘protesica’: Basilio Reale – “I ricambi”

Le dodici ‘sequenze’ de I ricambi[1] prendono forma nel biennio 1965-1967; alcune di esse verranno pubblicate già nel 1966 su <<Paragone>>[2], la rivista di Roberto Longhi e Anna Banti, mentre l’intera raccolta vedrà la luce solo nel 1968, presso l’innovativa … Continua a leggere Per una poesia ‘protesica’: Basilio Reale – “I ricambi”

la vita attiva

Un tecnologico che sovverte la tradizione. Basilio Reale – La vita attiva

Le quindici poesie de La vita attiva[1] sono state pensate e composte da Reale nei ferventi anni (1959 – 1963) dell’arcinoto dibattito culturale fra <<letteratura e industria>>, in un clima dunque dove l’accesa attività editoriale de Il menabò, la rivista … Continua a leggere Un tecnologico che sovverte la tradizione. Basilio Reale – La vita attiva

forse il mare

Oscillare tra mestizia e ambizione. Basilio Reale – Forse il mare

<<Ventidue gli anni, venti le liriche di Forse il mare: […] musica lieve, quasi assorta, e l’aria di malinconia (nata da un colore, da un gesto dell’uomo) incrina la parola, la rompe, la fa viva>>. Così Raffaele Crovi sulle poesie … Continua a leggere Oscillare tra mestizia e ambizione. Basilio Reale – Forse il mare

basilio reale

Basilio Reale (o della non sicilitudine). Un archetipo chiamato “Isola”

<<Ho con la Sicilia rapporti d’amore, di pietà e di rabbia>>: non basta certo questo inciso di Basilio Reale[1] (Capo d’Orlando 1934) per innestare il poeta nel solco di quella tradizione di scrittori in eterno conflitto con la patria. Il … Continua a leggere Basilio Reale (o della non sicilitudine). Un archetipo chiamato “Isola”

travasare

Un amaro scacco regressivo: Basilio Reale – Travasare il miele.

  A vent’anni dall’uscita della silloge Travasare il miele per i tipi di Scheiwiller, nella preziosa collana “All’insegna del pesce d’oro”[1] ideata dal compianto Vanni e che includeva titoli e autori di assoluto rilievo nel panorama poetico nazionale, vorrei ricordare la figura di … Continua a leggere Un amaro scacco regressivo: Basilio Reale – Travasare il miele.

michelini

Spazio inediti (20). Emiliano Michelini – La luna vista dal Mc Donald’s

I testi che qui proponiamo, corredati da una nota critica e da una sezione della prefazione, appartengono al volume di Emiliano Michelini, La luna vista dal Mc Donald’s, di prossima pubblicazione per i tipi di Oedipus (ndr). La poesia di … Continua a leggere Spazio inediti (20). Emiliano Michelini – La luna vista dal Mc Donald’s