JOY: Il Cinema del venerdì – di Francesco Torre

JOY Regia di David O. Russell. Con Jennifer Lawrence (Joy Mangano), Robert De Niro (Rudy), Bradley Cooper (Neil Walker), Isabella Rossellini (Trudy), Diane Ladd (Mimi). Usa 2015, 124’. Distribuzione: 20th Century Fox. Il successo di Joy sembra essere scritto nel destino. A 10 anni realizza piccole creazioni con una tale perizia nell’utilizzo dei materiali, e con una tale determinazione negli obiettivi, che la nonna Mimi, voce narrante del film, non fatica a vedere in lei l’imprinting della grande imprenditrice, nonché della matriarca di cui la famiglia disfunzionale in cui vivono ha assoluto bisogno per raggiungere un equilibrio apparentemente impossibile. L’ottavo … Continua a leggere JOY: Il Cinema del venerdì – di Francesco Torre

MACBETH: Il Cinema del venerdì – di Francesco Torre

MACBETH Regia di Justin Kurzel. Con Michael Fassbender (Macbeth), Marion Cotillard (Lady Macbeth), Paddy Considine (Banquo). Gb 2015, 113’. Distribuzione: Videa-CDE. Due eserciti disposti frontalmente, immobili. Una galleria angosciosa di volti fumanti, ansanti, quasi demoniaci, pronti a compiere il fatale rito della morte. Nessuna parola, solo un sordo, continuo ronzio industriale e un ritmo di percussioni tribali destinato a tumultuare dopo il grido di battaglia. L’orrore: nel corpo a corpo crudo e violento, enfatizzato dall’uso del rallenty e dalla macabra esposizione di ogni dettaglio cruento, l’aria sembrerebbe quasi funestata dall’odore del napalm, se non fosse che le armi da fuoco … Continua a leggere MACBETH: Il Cinema del venerdì – di Francesco Torre

FRANNY: Il Cinema del venerdì – di Francesco Torre

FRANNY Regia di Andrew Renzi. Con Richard Gere (Franny), Dakota Fanning (Olivia/Puzzola), Theo James (Luke). Usa 2015, 90’. Distribuzione: Lucky Red. Francis L. Watts (o come dicon tutti Franny) è un multimilionario di Philadelphia. Non sappiamo da dove provengano le sue fortune e, quel che è più strano, non lo sanno neppure le persone a lui più vicine e nemmeno Wikipedia. Eppure è il proprietario di un grande ospedale pediatrico, finanzia progetti museali, canta con un’orchestrina nostalgici pezzi pop in cerimonie pubbliche e 5 anni prima del tempo in cui si svolge la vicenda è stato coinvolto in un incidente … Continua a leggere FRANNY: Il Cinema del venerdì – di Francesco Torre

IRRATIONAL MAN: Il Cinema del venerdì – di Francesco Torre

IRRATIONAL MAN Regia di Woody Allen. Con Joaquin Phoenix (Abe Lucas), Emma Stone (Jill Pollard), Parker Posey (Rita Richards). Usa 2015, 96’. Distribuzione: Warner Bros. Il lume della ragione (una torcia vinta al Luna Park), un giocatore irredimibile, la banalità del male. Dopo “Magic in the moonlight”, Woody Allen illustra con colori a olio un nuovo conte philosophique in wide screen, compassato e citazionista, contemplativo e orgogliosamente artefatto. Solite riflessioni senili sul tema del razionalismo in un mondo di illusioni? Anche, certo, ma il coté accademico, il finale tragico, la mancanza di laicità nella ricostruzione e nella risoluzione del dilemma … Continua a leggere IRRATIONAL MAN: Il Cinema del venerdì – di Francesco Torre

THE VISIT: Il Cinema del venerdì – di Francesco Torre

THE VISIT Regia di M. Night Shyamalan. Con Olivia DeJonge (Becca), Ed Oxenbould (Tyler), Deanna Dunagan (Nana), Petr McRobbie (Pop Pop), Kathryn Hahn (Mamma). Usa 2015, 94’. Distribuzione: Universal Pictures. Horror, traumi infantili e videotape. Becca Jamison ha solo 15 anni ma idee molto chiare sul proprio futuro: diventerà una documentarista. Così, prima di salire sul treno con il fratello minore Tyler per andare a incontrare i nonni materni, mai visti finora, decide che trasformerà quell’esperienza nel suo primo film. Tema: ripercorrere i luoghi dell’infanzia della madre, scoprire il motivo per cui ha interrotto totalmente i rapporti con i genitori … Continua a leggere THE VISIT: Il Cinema del venerdì – di Francesco Torre

Scambio di sguardi – “Youth – La giovinezza” di Paolo Sorrentino

In concomitanza con la triplice vittoria di YOUTH all’Efa (Miglior film, miglior regia, miglior attore), Carteggi Letterari ripropone gli interventi di Marco Olivieri e Francesco Torre sul film di Sorrentino. Buona lettura. SCAMBIO DI SGUARDI YOUTH – LA GIOVINEZZA di Paolo Sorrentino YOUTH – LA GIOVINEZZA Regia di Paolo Sorrentino. Con Michael Caine (Fred Ballinger), Harvey Keitel (Mick Boyle), Rachel Weisz (Lena Ballinger), Paul Dano (Jimmy Tree), Jane Fonda (Brenda Morel). Italia, Francia, Svizzera, GB 2015, 118’. Distribuzione: Medusa. Palcoscenico girevole e inquadratura fissa. Primo piano su una cantante con un bel fiocco colorato in testa. Sfondo scuro, fuori fuoco, da cui emergono … Continua a leggere Scambio di sguardi – “Youth – La giovinezza” di Paolo Sorrentino

Il Principe Alliata: un ricordo molto personale di Francesco Torre

Nella fotografia Francesco Alliata nel 2008. La prima volta lo incontrai nella zona industriale di Catania, nella sede della sua fabbrica di gelati. Sarà stato il 2002 o il 2003, perché ancora non avevo acquistato la mia prima macchina e andavo in giro con la scassatissima Opel Corsa di mia mamma. Quando raggiunsi il posto mi chiesi se non avevo sbagliato indirizzo: dopo tutto lo avevo contattato per la mia tesi di laurea in Storia del cinema italiano, non per una ricerca sull’import/export dell’artigianato siciliano. Mi accolse con un sorriso gentile, e mi accompagnò subito in un paio di stanzette … Continua a leggere Il Principe Alliata: un ricordo molto personale di Francesco Torre

“A proposito di Franco” evento speciale a Taormina

Un documentario intenso ed emozionante per ricostruire la storia di un regista che merita di essere ricordato. A proposito di Franco ricostruisce la vita e la carriera del cineasta palermitano Franco Indovina, mai finora protagonista di studi specialistici. Diretto da … Continua a leggere “A proposito di Franco” evento speciale a Taormina