Amore e logica in MOSTROCALIGOLA ai Magazzini del Sale – regia di Roberto Bonaventura

di Marta Cutugno “Vivere è il contrario di amare” Messina. Una nuova versione di MOSTROCALIGOLA in scena ieri 27 e oggi 28 gennaio ai Magazzini del Sale per la regia di Roberto Bonaventura ed i costumi di Francesca Cannavò, una … Continua a leggere Amore e logica in MOSTROCALIGOLA ai Magazzini del Sale – regia di Roberto Bonaventura

Buratto in Rachmaninov: Concerto di Capodanno 2018 al Vittorio Emanuele

di Marta Cutugno Messina. Brindisi in musica al Vittorio Emanuele con il Concerto di Capodanno 2018. Dopo i saluti augurali del Sovrintendente Egidio Bernava, del presidente Luciano Fiorino e dei due direttori artistici Simona Celi e Matteo Pappalardo, si lascia … Continua a leggere Buratto in Rachmaninov: Concerto di Capodanno 2018 al Vittorio Emanuele

Attilio Manca e la “Vinafausa” di Simone Corso al Cortile-Teatro Festival

di Marta Cutugno “Non so cosa farò da grande. So solo che inventerò qualcosa” – Attilio Manca (III media) Attilio. Raccontare di Attilio non può lenire quel profondo senso di rabbia e sconcerto che coglie dopo l’analisi attenta dei fatti … Continua a leggere Attilio Manca e la “Vinafausa” di Simone Corso al Cortile-Teatro Festival

.Mandel’štam è vivo. di Benny Nonasky

Zucchero, tè, farina, sale, sapone, cacciavite, topicida, inchiostro. Inchiostro. Ecco la parola che porta alla conclusione della storia. A cosa mai poteva servire l’inchiostro se il Poeta non scriveva più? Stalin non aveva mai perdonato quella poesia sbeffeggiante e carica … Continua a leggere .Mandel’štam è vivo. di Benny Nonasky

FLASHES E DEDICHE – 50- L’Io cantore e narrante dagli aedi ai poeti domenicali

Oggi, in occasione del numero 50 di Flashes e dediche,  ripropongo un intervento già apparso qua su Carteggi Letterari e pubblicato in AA.VV. “Con gli occhi di Giano”- Narrazioni e unità delle scienze umane- a cura di Paolo Chiozzi -Bonanno … Continua a leggere FLASHES E DEDICHE – 50- L’Io cantore e narrante dagli aedi ai poeti domenicali

“Il mistero della laguna” di Grazia La Fauci – illustrazioni di Giovanna Chemi

di Marta Cutugno Domenica 4 settembre, presso il NebeCoffeeBook di Torre Faro Messina, si terrà la presentazione de “Il mistero della laguna“, primo volume della collana “Le storie di nonno Peloro“, edito dalla GBM. Progetto fortemente voluto dalla Pro Loco … Continua a leggere “Il mistero della laguna” di Grazia La Fauci – illustrazioni di Giovanna Chemi

Tomas Saraceno, Galaxies Forming along Filaments, like Droplets along the Strands of a Spider's Web

Poeti, Santi & Navigatori: lo stato in arte della poesia contemporana – #rubrica a cura di Lucia Tosi.

Ad agosto Carteggi Letterari si prende una pausa e sospende la programmazione ordinaria. Riproporremo post apparsi nel secondo anno di attività. La prima parte della, purtroppo breve, rubrica di Lucia Tosi per Carteggi Letterari (pubblicato il 4 giugno 2015). Tomas Saraceno, Galaxies … Continua a leggere Poeti, Santi & Navigatori: lo stato in arte della poesia contemporana – #rubrica a cura di Lucia Tosi.

Scambio di sguardi – “Youth – La giovinezza” di Paolo Sorrentino

Ad agosto Carteggi Letterari si prende una pausa e sospende la programmazione ordinaria. Riproporremo post apparsi nel secondo anno di attività. Il secondo “Scambio di sguardi” tra Francesco Torre e Marco Olivieri, stavolta su “Youth – La giovinezza” di Paolo Sorrentino (pubblicato il 29 maggio 2015). SCAMBIO DI SGUARDI YOUTH – LA GIOVINEZZA di Paolo Sorrentino Come la scorsa settimana per Il racconto dei racconti – Tale of Tales di Matteo Garrone, Francesco Torre e Marco Olivieri ci presentano il nuovo film di Paolo Sorrentino – Youth – La giovinezza – incrociando gli sguardi, moltiplicando le prospettive. Buona lettura e riflessione. Gianluca D’Andrea … Continua a leggere Scambio di sguardi – “Youth – La giovinezza” di Paolo Sorrentino

«Il mondo mi odia e non lo sa»: il Vangelo secondo Pasolini – Il Cinema del venerdì a cura di Francesco Torre

Ad agosto Carteggi Letterari si prende una pausa e sospende la programmazione ordinaria. Riproporremo post apparsi nel secondo anno di attività. “Il vangelo secondo Matteo” di Pasolini dalla prospettiva di Francesco Torre (pubblicato il 24 aprile 2015). «Il mondo mi odia … Continua a leggere «Il mondo mi odia e non lo sa»: il Vangelo secondo Pasolini – Il Cinema del venerdì a cura di Francesco Torre

L’Aleph – L’avventura e il paesaggio come personaggio

Ad agosto Carteggi Letterari si prende una pausa e sospende la programmazione ordinaria. Riproporremo post apparsi nel secondo anno di attività. Francesco Torre sulla poetica di Michelangelo Antonioni (pubblicato il 6 marzo 2015). L’Aleph L’avventura e il paesaggio come personaggio «In … Continua a leggere L’Aleph – L’avventura e il paesaggio come personaggio

BIRDMAN O (L’IMPREVEDIBILE VIRTU’ DELL’IGNORANZA) di Alejandro González Iñárritu

Ad agosto Carteggi Letterari si prende una pausa e sospende la programmazione ordinaria. Riproporremo post apparsi nel secondo anno di attività. La recensione di Francesco Torre a “Birdman” di Iñarritu (pubblicato il 13 febbraio 2015). BIRDMAN O (L’IMPREVEDIBILE VIRTU’ DELL’IGNORANZA) … Continua a leggere BIRDMAN O (L’IMPREVEDIBILE VIRTU’ DELL’IGNORANZA) di Alejandro González Iñárritu

Consonanze e dissonanze di Lorenzo Mari: Poemetto senza poema (apparente). Nicola Cavallaro e Luca Rizzatello, “Mano morta con dita” (Valentina editrice/Prufrock Spa 2012)

Ad agosto Carteggi Letterari si prende una pausa e sospende la programmazione ordinaria. Riproporremo post apparsi nel secondo anno di attività. “Consonanze e dissonanze” di Lorenzo Mari si occupa di “Mano morta con dita” di Nicola Cavallaro e Luca Rizzatello (pubblicato il … Continua a leggere Consonanze e dissonanze di Lorenzo Mari: Poemetto senza poema (apparente). Nicola Cavallaro e Luca Rizzatello, “Mano morta con dita” (Valentina editrice/Prufrock Spa 2012)

Antonio Devicienti su “Trittici (il segno e la parola)” di Anna Maria Ferramosca (Dot.Com Press, 2016)

Anna Maria Ferramosca, Trittici – il segno e la parola Dot.Com Press, Milano, 2016 Trittici (il segno e la parola) di Annamaria Ferramosca vede la luce per i tipi di Dot.Com Press di Milano. Desidero scriverne qui per due motivi concomitanti: il primo è che ogni nuovo libro di Annamaria merita attenzione e il secondo che questo volume desta interesse anche come oggetto-libro. Il titolo si spiega per il fatto che l’autrice ha scelto quattro artisti figurativi (Amedeo Modigliani, Frida Kahlo, Cristina Bove e Antonio Laglia), di ognuno di loro ha eletto tre opere alle quali ha affiancato suoi testi … Continua a leggere Antonio Devicienti su “Trittici (il segno e la parola)” di Anna Maria Ferramosca (Dot.Com Press, 2016)

Antonio Devicienti su “Persica” di Maria Grazia Insinga (Cierre Grafica Anterem Edizioni, 2015)

Maria Grazia Insinga, Persica  Cierre Grafica, Verona, 2015 Opere come questa di Maria Grazia Insinga affascinano con la loro apparente enigmaticità e costringono a ripetute letture; e con l’iterazione della lettura, con il letterale interrogare i testi si dischiudono suggestioni sempre nuove. In Persica (Verona, Cierre Grafica Anterem Edizioni, 2015) si riconosce un progetto preciso e complesso, il dire in poesia è maturo, consapevole, personale, ben cosciente di tutto quello che finora altri hanno scritto e/o teorizzato, l’autrice ha il coraggio e la coerenza di affrontare temi molto difficili e insidiosi (il principale è la creazione poetica stessa e il … Continua a leggere Antonio Devicienti su “Persica” di Maria Grazia Insinga (Cierre Grafica Anterem Edizioni, 2015)