FOTO PERICONE

Daniela Pericone

Daniela Pericone è nata nel 1961 a Reggio Calabria, dove vive e lavora. Scrive poesie, prose brevi, testi di critica letteraria. È autrice di letture sceniche e recital (tra cui, Orfeo ed Euridice lo sguardo sull’ombra, Caravaggio); è voce recitante nei gruppi artistici Labyrintho e Lunarie. Cura, con enti e associazioni, eventi culturali e readingHa pubblicato i libri di poesia: Passo di giaguaro, Ed. Il Gabbiano, 2000 (nota di Adele Cambria); Aria di ventura, Book Editore, 2005 (prefazione di Giusi Verbaro); Il caso e la ragione, Book Editore, 2010; L’inciampo, L’arcolaio, 2015 (prefazione di Gianluca D’Andrea e nota di Elio Grasso); Distratte le mani, Coup d’idée, 2017 (postfazione di Antonio Devicienti). Ha ricevuto premi e riconoscimenti per la poesia edita e inedita, tra cui Città di Corciano, S. Domenichino, L. Montano, A. Contini Bonacossi, Antica Badia di S. Savino, Tra Secchia e Panaro, Francesco Graziano. È inserita in volumi antologici, riviste culturali (“Poesia”, “L’immaginazione”, La Nuova Tribuna Letteraria”, “Nuovo Contrappunto”, “I fiori del male”, ecc.), siti e blog letterari. Sue poesie sono tradotte in lingua romena. È redattore della rivista online “Carteggi Letterari – critica e dintorni”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *