FLASHES E DEDICHE – 114 – LA SAGGEZZA UBRIACANTE DI VITALE

In attesa del nuovo lavoro di Stefano Vitale, di prossima uscita, che si annuncia interessante, diamo una rilettura a “La saggezza degli ubriachi” (Ed.La vita felice 2017). Come molti altri che hanno scritto note critiche al bel libro, non si … Continua a leggere FLASHES E DEDICHE – 114 – LA SAGGEZZA UBRIACANTE DI VITALE

Pillole di poesia – Lucio Toma

di ILARIA GRASSO   Lucio Toma è di San Severo.  In questi versi rappresenta l’usanza del suo paese d’origine di “correre appresso ai fuochi” (d’artificio) a seguito della processione della festa patronale. A farlo spesso sono ragazzi che si rapportano … Continua a leggere Pillole di poesia – Lucio Toma

Pillole di poesia – Fabio Prestifilippo

di Ilaria Grasso   Quella rappresentata nei versi di Fabio Prestifilippo non è la Milano a cui siamo abituati. La Milano della moda o delle costruzioni moderne o della fervente creatività e del dinamismo artistico. La Milano rappresentata è quella della … Continua a leggere Pillole di poesia – Fabio Prestifilippo

In uscita “Eveline” di Valeria Argiolas, Erga Edizioni – una selezione di versi

Proponiamo alcuni testi da “Eveline” di Valeria Argiolas, in uscita per Erga Edizioni. VALERIA ARGIOLAS   “Parce que l’air d’ici nos esprits serfs.” Karl Marx, Lettera a Arnould Ruge, settembre 1843 “She sat at the window watching the evening inside … Continua a leggere In uscita “Eveline” di Valeria Argiolas, Erga Edizioni – una selezione di versi

FLASHES E DEDICHE – 113 – LA BABAJAGA DELLA GIOVAGNOLI

Gaia Giovagnoli ha esordito lo scorso anno con un libro affascinante e tagliente: “Teratophobia” (Round Midnight edizioni), in cui si addensava una scrittura da minatore del profondo, una fascinazione dell’inconscio e si coglieva la personale preparazione antropologica dell’autrice. Questa affinità  … Continua a leggere FLASHES E DEDICHE – 113 – LA BABAJAGA DELLA GIOVAGNOLI

Pillole di poesia – Erica Jong

di Ilaria Grasso Giudicare il desiderio è una delle peggiori mosse che possiamo fare per evolverci. Desiderare è un verbo incomprensibile per alcuni perché molte persone sono intimorite dalla sua prepotenza ed esuberanza. Loro vedono soltanto un rammaricarsi per l’assenza, … Continua a leggere Pillole di poesia – Erica Jong

PILLOLE DI POESIA – GIANCARLO CONSONNI

di Ilaria Grasso   Pensare di passare da un capo all’altro di una grande città, a piedi, è quasi impensabile. Quando non si ha la macchina o non si ha più l’età per guidarla e nessuno può accompagnarti diventa indispensabile … Continua a leggere PILLOLE DI POESIA – GIANCARLO CONSONNI

FLASHES E DEDICHE – 112 – IL CHIARO BUIO DI PERRONE

Uscito nella scorsa primavera nella collana Zeta (a cura di N.Vacca)  dei Quaderni del Bardo, questo bel libro di Giuseppe Perrone si presta ad una piacevole lettura, scorrevole, onesta. “L’ora del buio” è un’ora che non arriva, perchè la stiamo … Continua a leggere FLASHES E DEDICHE – 112 – IL CHIARO BUIO DI PERRONE

Pillole di poesia – Alessio Trabacchini

di Ilaria Grasso Per la prima volta propongo due testi. Sono secondo me inscindibili e li trovo nella stessa pagina della plaquette TRATTORI di Alessio Trabacchini da cui sono stati estratti. In molte poesie abbiamo sentito parlare di aratri e … Continua a leggere Pillole di poesia – Alessio Trabacchini

FLASHES E DEDICHE – 111 – POETA LO HA DETTO A MIA MADRE (Francesco Tripaldi)

Circa un anno fa, http://www.carteggiletterari.it/2018/11/05/flashes-e-dediche-98-poeta-lo-dici-a-tua-madre-francesco-tripaldi/, pubblicai questo articolo sul nostro avvocato lucano-meneghino. A distanza di qualche mese è uscito, per la collana Gialla di Pordenonelegge edito da LietoColle, “Il machine learning e la notte stellata”. E’ un libro, e lo ribadisco, … Continua a leggere FLASHES E DEDICHE – 111 – POETA LO HA DETTO A MIA MADRE (Francesco Tripaldi)

Pillole di poesia – Pedro Mir

di Ilaria Grasso Nel numero 351 della rivista Poesia, mensile internazionale di cultura poetica, scopro un poeta, Pedro Mir, grazie alla traduzione di Antiniska Pozzi. Gli sforzi di questo poeta sono tutti concentrati a “dare voce a una quotidianità collettiva … Continua a leggere Pillole di poesia – Pedro Mir

Giuseppe Martella su “Dire” di Fabio Michieli, L’arcolaio, 2019

di  Giuseppe Martella  Fabio Michieli, Dire, L’arcolaio, 2019 Dire, di Fabio Michieli, puntava, già dalla prima edizione del 2008, sull’ambivalenza di significato della prima persona “dico” che, in latino, appartiene sia al verbo “dīcĕre”, dire, della terza coniugazione che al verbo … Continua a leggere Giuseppe Martella su “Dire” di Fabio Michieli, L’arcolaio, 2019

FLASHES E DEDICHE – 110 – IL CONDOMINIO DI CANZIAN

Riprende oggi Flashes e dediche con questo articolo dedicato ad Alessandro Canzian, direttore della Samuele Editore,  e al suo libro di prossima pubblicazione con Stampa 2009 : “Il condominio S.I.M.”. Torno indietro nel tempo. La prima lettura del manoscritto risale … Continua a leggere FLASHES E DEDICHE – 110 – IL CONDOMINIO DI CANZIAN

Svenimenti a distanza, Mario Fresa – una recensione di Emilio Risso

di Emilio Risso   Analisi ironicamente sofferta dell’alienazione del presente e del continuo senso di perdita di identità dell’uomo contemporaneo, Svenimenti a distanza di Mario Fresa (Il Melangolo) è un libro eccentrico e nervoso, in cui l’autore si abbandona a … Continua a leggere Svenimenti a distanza, Mario Fresa – una recensione di Emilio Risso

La poesia del giorno: “Amore mio” – Andrea Camilleri

La poesia del giorno è “Amore mio” di Andrea Camilleri, per le strade delle Vie della Poesia a Capo Peloro a fine Aprile 2019 in occasione del Festival degli Aquiloni. Ciao Maestro!   Continua a leggere La poesia del giorno: “Amore mio” – Andrea Camilleri