FLASHES E DEDICHE – 62 – L’IMPOSSIBILE ESTINZIONE

Di Gabriela Fantato ho sempre apprezzato il suo stare a bordo dell’acqua, senza far elevare l’Io prepotente e narciso di certi/e poeti/e, poetrici, poetessi/e. Il suo scivolare nei versi ed una produzione di primo piano (un esempio su tutti la … Continua a leggere FLASHES E DEDICHE – 62 – L’IMPOSSIBILE ESTINZIONE

FLASHES E DEDICHE – 61 – TRA IL VUOTO E IL FUOCO DI DAVIDE VALECCHI

Nei resti del fuoco di Davide Valecchi (Arcipelago Itaca 2017)  è lavoro decisamente interessante. Se dovessimo cercare una keyword questa sarebbe sicuramente “vuoto”. Ma il lavoro di scavo dell’autore non prende una direzione di soggettività o di lirismo anzi, sceglie … Continua a leggere FLASHES E DEDICHE – 61 – TRA IL VUOTO E IL FUOCO DI DAVIDE VALECCHI

FLASHES E DEDICHE – 59 – LA CASA DELLA MARULLI

Una delle cose che mi piacciono molto in un libro di poesia è la costruzione architettonica, il lavoro di concettualizzazione e non l’accatastamento di versi sparsi senza logica. La narrazione storica fa parte del costruire e dello scrivere. La casa … Continua a leggere FLASHES E DEDICHE – 59 – LA CASA DELLA MARULLI

FLASHES E DEDICHE – 58 – IL VIAGGIO DELLA PACILIO

Ho seguito spesso il percorso scrittorio di Rita Pacilio ed ho apprezzato molto nel passato due suoi lavori in particolare : Gli imperfetti sono gente bizzarra (La vita felice 2012) e Il suono per obbedienza. Raccolta di poesie sul jazz … Continua a leggere FLASHES E DEDICHE – 58 – IL VIAGGIO DELLA PACILIO

FLASHES E DEDICHE – 57 – SOMETHING IS ROTTEN ? PREMI E OPERE PRIME

Ho diversi libri in lettura ed anche interessanti, questa settimana però mi soffermo a parlare brevemente di un premio di poesia, uno dei più famosi : il Camaiore. Dispiace molto che pochi giorni fa se ne è andato il deus … Continua a leggere FLASHES E DEDICHE – 57 – SOMETHING IS ROTTEN ? PREMI E OPERE PRIME

FLASHES E DEDICHE – 56 – LA PERICONE NON SI DISTRAE

Quando lessi L’inciampo (Arcolaio 2015) rimasi  ben impressionato dalla compattezza del dettato stilistico. Il linguaggio utilizzato dalla Pericone è particolare, non segue per fortuna una linea ed itinerario precostituito, quasi aspettato e scontato tipico del poeta medio-basso, ma svetta, sguincia, svisa si fa meta e luogo inaspettato. In questo Distratte le mani (Coup d’idèe 2017) la capacità di intessere una costruzione verbale d’interesse, si sviluppa lungo tutto il lavoro, senza cadute o abbassamenti del tono. La poesia è una cosa seria sembra sostenere. Questo a mio avviso è un libro creato dall’ordine silenzioso della Pericone che rovina dentro le pagine … Continua a leggere FLASHES E DEDICHE – 56 – LA PERICONE NON SI DISTRAE

FLASHES E DEDICHE – 55- IBELLO TURBA ANCORA

Repetita juvant…torno ancora una volta sulle “Turbative siderali ” di Giovanni Ibello (Terre d’ulivi 2017) a mio avviso uno dei libri migliori di questo 2017 (e non solo), ospitando l’accurato intervento del Prof.Martella dell’università di Bologna. Buona lettura. Mi appresto … Continua a leggere FLASHES E DEDICHE – 55- IBELLO TURBA ANCORA

FLASHES E DEDICHE – 54 – L’INFRANGIBILITA’ DELLA PANICO

Un mesetto fa, circa, leggendo la rivista Atelier mi sono imbattuto in alcune poesie inedite di un’autrice che mi aveva colpito molto con il suo libro di esordio “Campionature di Fragilità” (La vita felice 2015). Melania Panico è dotata di … Continua a leggere FLASHES E DEDICHE – 54 – L’INFRANGIBILITA’ DELLA PANICO

FLASHES E DEDICHE -53- IPOTENUSA CAPUT(O) MUNDI

“Camminando sull’ipotenusa” è un bel libro appena uscito per Marco Saya Edizioni che continua a pubblicare libri di altissimo livello. Vi ripropongo qui ciò che appare in quarta di copertina. L’ipotenusa è la cosiddetta “linea tesa sotto” , ciò che … Continua a leggere FLASHES E DEDICHE -53- IPOTENUSA CAPUT(O) MUNDI

FLASHES E DEDICHE – 52- LA TRAIETTORIA A SALTI DELLA FERRAMOSCA

Un’ andatura per salti è un concetto di per sé polisemico. Presuppone, nonostante l’immagine richiami casualità, l’esistenza di una traiettoria. Una traiettoria la si ricava normalmente utilizzando il triedro fondamentale, nel caso della Ferramosca il triedro è la tripartizione di … Continua a leggere FLASHES E DEDICHE – 52- LA TRAIETTORIA A SALTI DELLA FERRAMOSCA

FLASHES E DEDICHE – 51- CORSI E R.(I)CORSI

Un libro che ho amato particolarmente è stato sicuramente “56 cozze”. Ne ho parlato qui un annetto fa. Nel frattempo devo dire che Roberto R.Corsi ha scritto,scritto, scritto. Homo scribens cum grano salis. Corsi è una persona splendida ed un … Continua a leggere FLASHES E DEDICHE – 51- CORSI E R.(I)CORSI

FLASHES E DEDICHE 49- L’ORA DELLA FALIERO-

Dopo averla conosciuta con L’amore in dissolvenza, ho letto con piacere l’ultimo lavoro di Mimma Faliero “Non chiedetemi l’ora” pubblicato da Eretica Edizioni. Il libro della Faliero si fa leggere agevolmente ed onestamente. Le tre sezioni che compongono l’opera si … Continua a leggere FLASHES E DEDICHE 49- L’ORA DELLA FALIERO-