IMG_8099

Pillole di poesia – Juris Kronbergs

di Ilaria Grasso

IMG_8100 

Con molto pudore utilizzerei la parola visione per descrivere le produzioni poetiche di Kronbergs. Il personaggio LUPO OCCHIO-SOLO che da il titolo alla raccolta è nato a seguito di un improvvisa comparsa di una macchia oscura nell’occhio del poeta. La grandezza di questo poeta è stata quella di aver reagito a questo evento e aver reso “universale” un evento “personale”, con grande ironia. La creazione di questo personaggio ha decostruito ogni mitologia sui lupi arrivando ad una nuova e straordinaria forma di conoscenza che abbraccia anche la dimensione cosmica.

LUPO OCCHIO-SOLO CREDE CHE DA QUESTO MOMENTO CI SARA’ SOLO LA META’ DI OGNI COSA

Avrò un desiderio struggente. A metà
La vita di prima. A metà
Vedere ogni cosa com’è realmente. A metà
Ogni frase sarà divisa a metà
Ogni salto su un ruscello si fermerà. A metà

Ma poi una metà sarà metà di una metà?
Metà della quale metà
Io penetrerò. A metà

Tutto sarà : metà giorni, metà ore, metà cotto
metà fatto, metà sincero, compreso a metà,
mezzo vuoto (non mezzo pieno) mezzo ubriaco

Quando entrerò in una casa nuova, metà crollerà, ma
metà resterà in piedi. Quale la migliore o la peggiore?

Quando andrò in cerca nei boschi, una metà scomparirà
un abete su due, un fungo su due
una passione su due

Quando andrò ad attraversare le rapide, come saprò
su quale parte del ponte andare?
E le rapire di sotto saranno sparite. Sparite a metà

da LUPO OCCHIO-SOLO – Gattomerlino Edizioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *