#ArnesiDaSuono 19 – Pungi: clarinetto incanta serpenti a due canne

Il Pungi (in lingua hindi) o Been, o Tiktiri (in sanscrito) è uno strumento musicale a fiato. Aerofono ad ancia semplice, è una sorta di clarinetto a due canne che si suona utilizzando la respirazione detta “circolare” (inspirando dal naso e soffiando contemporaneamente con la bocca).

img_7327

È composto da un’imboccatura congiunta ad una capsula di legno, noce di cocco o zucca a bottiglia essiccata (Lagenaria siceraria) in cui sono inserite le due canne: la canna melodica, un tubo di legno con fori di diteggiatura unificati per eseguire la melodia; e la canna di bordone, con due fori, che emette un unico suono prolungato. Il Pungi, profondamente legato al culto di Shiva, è impiegato nella musica popolare indiana ed, in particolar modo, dagli incantatori di serpenti.

Marta Cutugno

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *